Come guadagnare giocando ai videogiochi da pc o consolle

schermo con videogioco e sagoma di un giocatore di spalle con cuffie

Nessuno dovrebbe restare sorpreso dal fatto che fare soldi giocando è diventato un modo per guadagnare perfettamente praticabile negli ultimi anni. Esistono d’altra parte tante di quelle piattaforme per giochi online dove si possono fare soldi veri che c’è solo l’imbarazzo della scelta.

L’industria dei videogiochi ha visto negli ultimi anni una rapida crescita del numero dei giocatori, e questo perché giocare al pc, o alle consolle di gioco, non è solo un modo per rilassarsi e per divertirsi, ma può anche diventare un ottimo modo per guadagnare soldi extra.

Ma come si fa esattamente ad iniziare a fare soldi semplicemente giocando? Vediamo quali sono le opportunità più interessanti e convenienti che il mondo del gioco online offre a chi vuole giocare per guadagnare e non solo per rilassarsi.

È possibile guadagnare giocando?

La risposta a questa domanda, come accennato nell’introduzione, è chiaramente: sì. Esistono diversi modi per fare soldi attraverso i giochi, ad esempio con la creazione di contenuti per videogiochi, o scrivendo articoli che riguardano il mondo del gioco online, ma anche semplicemente giocando. Ed è qui che la cosa si fa più interessante.

Se sei un bravo giocatore, e magari sei un vero asso quando ti cimenti nei tuoi giochi preferiti, allora potresti partecipare ad eventi di gioco professionali dal vivo, oppure trasmettere in streaming il gameplay delle tue sessioni di gioco.

Nel primo caso guadagneresti sia grazie ad eventuali premi che grazie agli sponsor, nel secondo caso invece le entrate arriverebbero soprattutto dai canali social che utilizzeresti per le dirette streaming dei gameplay, quindi più visualizzazioni più soldi.

Quanto si può guadagnare giocando online da pc o consolle?

A fare la differenza, per quel che riguarda l’entità dei guadagni che si possono realizzare giocando ai videogiochi, è in primo luogo il tipo di gioco, ma incidono anche altri fattori tutt’altro che trascurabili.

È possibile guadagnare di più in base ai tipi di contenuti che crei, ad esempio mandando in onda la diretta streaming del tuo gameplay, e può fare molta differenza, sempre in termini di guadagni, anche la scelta della piattaforma da usare. Naturalmente più tempo dedichi al gioco, più soldi dovresti riuscire a metterti in tasca, ma questo è un principio generale che dovrebbe risultare valido in tutti gli ambiti.

Ma quanto è possibile guadagnare giocando ai videogiochi? Secondo alcuni rapporti i giocatori possono guadagnare da 20 euro l’ora fino a 200 euro l’ora, ma è molto difficile stabilire un guadagno medio.

Si tratta comunque di guadagni che possono facilmente essere aumentati se il giocatore decide di partecipare ad attività quali tornei ed eventi, che spesso mettono in palio ricchi premi in denaro e altri incentivi interessanti. I tornei di gioco, ovunque si svolgano, possono arrivare a pagare anche migliaia di euro per singolo torneo.

Come fare soldi giocando ai videogiochi: i 7 modi migliori

Esistono diversi modi per guadagnare soldi coi videogames, e quello di giocare online è solo uno di essi. Abbiamo raccolto almeno 7 modi per fare soldi nel mondo dei videogiochi, e naturalmente partendo da zero. È chiaro che essere una casa produttrice di giochi per consolle o pc è un ottimo modo per guadagnare nel settore, ma non è esattamente quello che stiamo cercando.

L’idea di fondo è quella di partire dai propri gusti, dai propri interessi e dagli impegni o dal tempo che abbiamo da dedicare ai videogames. In questo modo è possibile farsi un’idea in merito ai primi passi da compiere, come ad esempio scegliere il gioco o i giochi su cui puntare inizialmente.

È realmente possibile guadagnare seguendo le proprie passioni e i propri interessi, anche quando questi sono ‘solo’ videogames? A quanto pare sì, e un esempio di questo potrebbe essere Gerard “HipHopGamer” Williams, che ha dato il via a tutto questo nell’ormai piuttosto lontano 2007.

  • Apri un canale YouTube: per fare soldi giocando ai videogame si può cominciare così, senza investire niente di più di quello che hai già investito fino ad oggi per la tua passione. Aprire un canale YouTube, o su un’altra piattaforma dove mandare in streaming i tuoi gameplay, non costa nulla, se non tempo, impegno e dedizione, e può fruttare molto.
    Sul tuo canale YouTube puoi fare le tue dirette streaming, oppure caricare video preregistrati dei tuoi gameplay, ma puoi anche pubblicare tutorial di videogiochi, fare recensioni di giochi e dare suggerimenti per aiutare gli altri gamers a superare ostacoli critici e difficoltà che tu hai scoperto come superare. Il guadagno arriverà grazie alla pubblicità, come banner e video pubblicitari visualizzati dagli utenti sul tuo canale.
  • Diventa uno sviluppatore di videogiochi: quello di giocare online è un buon modo per fare soldi coi videogames, ma non l’unico naturalmente. Se preferisci restare dietro le quinte, e magari come giocatore non sei particolarmente forte, forse la tua specialità è un’altra. Puoi diventare un designer di giochi, collaborando con società di progettazione di giochi per crearne di nuovi ed entrare a far parte dell’industria dei videogiochi e nel frattempo iniziare a guadagnare. Gli sviluppatori di giochi lavorano con grandi società e possono arrivare a prendere uno stipendio compreso tra i 60.000 e i 70.000 euro l’anno. Se vuoi seguire questa strada puoi iniziare a sfogliare gli annunci di lavoro e cercare di capire quali sono i requisiti necessari per entrare in questo mondo come sviluppatore.
  • Avvia un’attività di coaching per videogiochi: se ti piace giocare e al tempo stesso ti piace anche insegnare puoi combinare le due cose e diventare un coach nel mondo dei videogames. Come allenatore le tue responsabilità sarebbero quelle di eseguire tutorial di gioco, fornire suggerimenti e consigli ai giocatori, e aiutarli a migliorare mentre si esercitano in vista di eventi e tornei.
    L’attività di coaching consiste in parte nel mostrare video in cui giochi, e in parte nel dare spiegazioni e fornire consigli pratici utili per migliorare nel gioco. Parte del ruolo del coach è anche far sentire coinvolti e motivati i giocatori, perché questo li spingerà verso risultati migliori e il loro successo diventa il tuo successo.
    Un bravo coach può guadagnare tra i 26.000 e i 75.000 dollari l’anno, a seconda dell’esperienza.
  • Diventa un giornalista di videogames: questo è un altro ottimo modo per fare soldi sfruttando il proprio interesse per i videogiochi. In questo caso il tuo lavoro sarà quello di riportare notizie riguardanti le ultime uscite delle case produttrici di videogiochi, potrai scrivere recensioni sui nuovi giochi per pc e consolle, e potrai parlare degli eventi più importanti legati al mondo dei videogame, riportando i risultati degli eventi di tornei e campionati di sport elettronici.
    Puoi lavorare come giornalista freelance oppure proporre la tua candidatura per una pubblicazione sui videogiochi. Mediamente i giornalisti di questo settore possono guadagnare tra i 26.000 e i 103.000 euro l’anno, in base alla propria esperienza, al proprio profilo e al portfolio.
  • Diventa un tester QA: un’altra opportunità di guadagno grazie ai videogames è il lavoro come tester. Quando i giochi sono ancora nella fase di sviluppo, il tester ha il compito di provare il gioco prima che venga immesso in commercio, quindi dovrà verificare che non vi siano bug, che la giocabilità sia buona, e rilasciare recensioni e pareri sul gioco.
    Si tratta non solo di un lavoro che ti permette di provare giochi che ancora non sono in vendita, e quindi scoprire le nuove uscite prima ancora che escano, ma anche di guadagnare uno stipendio più che dignitoso.
    Un tester di videogiochi può guadagnare mediamente intorno ai 50.000 euro l’anno, ma può anche guadagnare di più in base alla sua esperienza.
  • Diventa streamer su Twitch: Twitch è uno dei siti di gioco più popolari al mondo, e molti giocatori guadagnano proprio attraverso questo sociale network che ben si presta allo streaming dei gameplay. Si tratta di una delle app più indicate per fare soldi con lo streaming di video, e consente agli utenti di monetizzare i loro live streaming attraverso annunci, abbonamenti e altro ancora.
    Twitch può quindi diventare un modo molto redditizio di sfruttare la propria passione per i videogame.
  • Crea tutorial per videogames: ecco un altro modo per far fruttarea la propria passione per i giochi di pc e consolle: creare dei tutorial di videogiochi specifici e pubblicarli poi su piattaforme social come YouTube o Twitch per guadagnare un po’ di soldi extra.
    In pratica si tratta di guadagnare e far crescere il tuo conto in banca insegnando ad altri giocatori come si completano missioni ostiche, come si sconfiggono nemici che sembrano impossibili da abbattere, come si raggiungono record che sembrano irraggiungibili, e in sostanza come si supera qualsiasi ostacolo che sembra insuperabile. In questo modo avrai un pubblico ampio, e più ampio il pubblico maggiori i guadagni.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su News

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.