Quanto guadagna il medico di base per ogni paziente?

Aggiornamento del

Il medico di base è una professione altamente remunerativa e suscita spesso curiosità riguardo al suo guadagno per ogni paziente. Tuttavia, ottenere una risposta precisa a questa domanda può fugare dubbi e fornire una visione più chiara della situazione finanziaria.

Quanto può guadagnare un medico di base in Italia

Il reddito di un medico di base non è fisso, ma dipende da diversi fattori, come:

  • il numero di pazienti
  • l’anzianità di servizio
  • le indennità per la reperibilità notturna.

Per quanto riguarda il guadagno, in generale un medico di base percepisce circa 70 euro lordi per ogni paziente, se il numero di pazienti è inferiore a 500, mentre riceve 35 euro per ogni paziente se ha più di 500 pazienti.

Considerando che in Italia il limite massimo di pazienti che un medico può curare contemporaneamente è di 1500, il salario mensile può superare i 7.500 euro lordi, esclusi eventuali bonus.

Quindi, il risultato è che un maggior numero di pazienti si traduce in maggiori “ricavi”, che annualmente possono arrivare fino a 52.000 euro lordi. I medici con più di 10 anni di esperienza possono addirittura raddoppiare questo importo e guadagnare tra i 100.000 e i 120.000 euro lordi all’anno, ovvero stipendi mensili compresi tra 2.300 euro e 5.000 euro.

Quali sono gli obblighi del medico di base

Oltre al guadagno, ci sono anche obblighi che i medici di base devono necessariamente rispettare. Secondo il contratto di lavoro, il medico è tenuto a:

  • svolgere attività di prevenzione
  • prescrivere farmaci
  • effettuare diagnosi
  • misurare la pressione arteriosa
  • prescrivere terapie necessarie
  • somministrare vaccinazioni
  • richiedere esami specialistici
  • curare ferite.

Inoltre, il medico di base deve essere reperibile nei giorni e negli orari stabiliti. Per le situazioni non differibili, è tenuto a garantire una disponibilità telefonica di due ore al giorno, dalle 8 alle 10.

Oltre questa fascia oraria, i pazienti possono rivolgersi al servizio di guardia medica. La disponibilità e la cordialità sono fattori fondamentali per un medico che si rispetti, poiché deve mettere a proprio agio i pazienti, specialmente coloro che potrebbero sentirsi a disagio nel condividere problemi di natura intima.

Come abbiamo visto quindi la professione di medico di base offre compensi significativi in base al numero di pazienti curati e all’anzianità di servizio. Tuttavia, il medico ha anche obblighi di cura, prevenzione e reperibilità, che richiedono competenza e attenzione nei confronti dei pazienti.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo