Skin ADV

Zingaretti: "il confronto è partito". M5s più vicino al Conte bis

Zingaretti:

Zingaretti: "incontro interlocutorio positivo". Ed ecco il calendario del secondo giro di consultazioni diramato da Mattarella

Dopo l'incontro interlocutorio tenutosi alle 18 tra Pd e M5s, il segretario dem Nicola Zingaretti si è mostrato ottimista. "Sto leggendo molti retroscena, alcuni credibili, altri non veritieri" ha affermato dopo il confronto durato circa mezz'ora con Luigi Di Maio "finalmente il confronto è partito e questo fatto è positivo per dare al Paese un Governo serio, autorevole e di svolta".

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Un altro piccolo passo verso una nuova maggioranza sembra essere stato dunque mosso proprio in queste ore. "E' stato un primo incontro interlocutorio, come doveva essere, ma positivo" ha detto Zingaretti ai giornalisti. "Si sta andando avanti per dare un nuovo governo che pensi all'ambiente, al lavoro, alla ricerca e al bene comune".

Zingaretti si è definito "ottimista" in merito alla possibilità di formare un "Governo che non finisca dopo 14 mesi come accaduto a quello precedente, perché ai nastri di partenza c'è stata troppa fretta" spiega il segretario che poi aggiunge: "la cosa bella e positiva è che è partito. Dobbiamo riconoscere ciascuno le ragioni dell'altro".

Alle 21 poi è iniziato un terzo incontro fra il segretario del Pd e il leader del Movimento 5 Stelle, ma a questo prendono parte anche il vice segretario Pd Andrea Orlando, e il premier Giuseppe Conte.

Alcune indiscrezioni che erano trapelate in queste ore davano la convergenza sul Conte-bis ormai vicinissima, ma fonti vicine al Partito Democratico riferiscono che ancora il nodo sul nome del futuro premier non è stato sciolto.

Il calendario delle consultazioni

Nel frattempo il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha diramato il calendario delle consultazioni, con un secondo giro che avrà inizio domani 27 agosto alle ore 16 e proseguirà fino alle 19 di mercoledì 28.

Domani alle 16 sarà dapprima il turno della presidente del Senato Elisabetta Castellati, seguito dall'incontro con il presidente della Camera Roberto Fico alle 17. Alle 18:20 il Capo dello Stato incontrerà il Gruppo Misto del Senato e alle 18:40 quello della Camera.

Nella giornata di mercoledì i primi ad essere ascoltati saranno i parlamentari di Liberi e Uguali alle 10:30. Alle 11 ci sarà il colloquio con Fratelli d'Italia, dopodiché i colloqui riprenderanno nel pomeriggio a partire dalle ore 16 con il Pd. Alle 17 verranno ascoltati i rappresentati di Forza Italia, alle 18 quelli della Lega e a chiudere il secondo giro di consultazioni saranno i parlamentari del Movimento 5 Stelle alle 19.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro