Telegram a pagamento? Fake o Realtà? Cosa cambia

Telegram a pagamento? Fake o Realtà? Cosa cambia
© iStockPhoto

Telegram diventa a pagamento? E' una bufala o una notizia vera? Scopritelo con noi a seguire.

In queste ultime ore sta circolando sulla rete la notizia che Telegram diventerà a pagamento, ma quanto c'è di vero in questa affermazione?

Telegram diventa a pagamento?

Avete mai sentito dire che WhatsApp diventerà a pagamento? oppure WhatsApp non sarà più GRATIS? In questo caso si tratta di una bufala scaturita dal fatto che un tempo WhatsApp non era gratuito, si pagava un canone davvero ridicolo all'anno, successivamente con l'acquisizione dell'azienda da parte di Facebook è stato deciso di rendere WhatsApp GRATIS per tutti.

Sulla rete spesso si sentono e leggono bufale su WhatsApp, in questo caso però ci dispiace deludervi ma Telegram diventerà a pagamento, non è una FAKE NEWS, ma non allarmatevi prima del tempo, ci sono delle buone notizie, non tutto è perduto, dunque se state subito pensando di disinstallare Telegram o rimuovere Telegram per tornare su WhatsApp o spostarvi altrove, contate fino a 10 e fate un bel respiro, dopo di che proseguite con la lettura.

Telegram è GRATIS attualmente e lo sarà per sempre, dunque telegram diventerà a pagamento è una bufala? No, solo che il creatore di Telegram ha deciso di iniziare a monetizzare con Telegram, tramite l'introduzione delle pubblicità su Telegram, che fortunatamente non riguardano i singoli utenti, vi spieghiamo meglio a seguire.

Pubblicità su Telegram? Arriva la versione Premium

Su Telegram arriverà la pubblicità, solo che stando a quanto affermato dal creatore del Messenger, il quale come sapete è una valida alternativa a WhatsApp, la pubblicità arriverà solo nei grandi canali Telegram, quindi nelle chat, menu, gruppi o canali piccoli e medi non ci sarà alcun cambiamento, inoltre sarà il creatore del canale a decidere se mostrare o meno la pubblicità degli inserzionisti agli utenti. Questo punto non è ancora chiaro, dunque non sappiamo se i creatori di contenuti dovranno pagare la versione Premium di Telegram per non mostrare gli annunci agli utenti oppure se potranno anche loro monetizzare dagli annunci pubblicitari.

Ciò che sappiamo attualmente è che Telegram diventerà a pagamento entro la fine del mese, con la possibilità di usare Telegram GRATIS ma con la pubblicità oppure acquistare Telegram Premium e rimuovere la pubblicità, naturalmente nel caso di Telegram Premium, probabilmente ci sarà da pagare un canone mensile o annuale, anche se per ora non ci è dato di sapere a quanto ammonterà il prezzo. Se siete normali utenti Telegram, non disperate, potete continuare a utilizzare Telegram GRATIS senza imbattervi nella pubblicità, a patto che naturalmente utilizziate il messenger per chattare con gli amici.

WhatsApp GRATIS ma con pubblicità

Cogliamo l'occasione per informarvi che anche WhatsApp monetizzerà con la pubblicità, Mark Zuckeberg sta studiando il miglior modo per monetizzare su WhatsApp con la pubblicità ma senza risultare invadenti. Tempo fa aveva provato con la pubblicità nelle Storie, ma la cosa non risultava decisamente fattibile, sopratutto dopo le numerose lamentele degli utenti. Potrebbero arrivare in futuro degli annunci pubblicitari su WhatsApp nei gruppi o chat,anche se per ora si tratta di teoria, una cosa è certa, WhatsApp è GRATIS, quindi WhatsApp non diventerà a pagamento come è stato in passato, ma sicuramente ci saranno opportunità per consentire a Facebook di monetizzare.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato