Amazon lavora al suo ChatGPT, che sarà molto più potente

Amazon Olympus - Borsainside.com

Con una mossa audace che fa eco alle sfide competitive nel mondo dell’intelligenza artificiale, Amazon sta per lanciare il suo titanico modello di linguaggio, noto internamente come “Olympus“, investendo milioni di dollari in questo ambizioso progetto. Secondo un rapporto pubblicato da Reuters, Amazon punta a creare un modello con 2 trilioni di parametri, posizionandosi come un diretto contendente alle controparti di OpenAI ed Alphabet.

Olympus: Il ChatGPT di Amazon

Per mettere in prospettiva le dimensioni di questo progetto, il recente modello GPT-4 di OpenAI, un pioniere nell’ambito dei modelli di linguaggio, conta un trilione di parametri. La decisione di Amazon di avanzare verso un modello di questa portata è un chiaro segnale della sua determinazione a dominare il settore dell’IA.

Il team alla guida di questo progetto mastodontico è capeggiato da Rohid Prasad, precedentemente responsabile di Alexa. Prasad, che ora risponde direttamente al CEO Andy Jassy, ha coinvolto esperti che hanno contribuito allo sviluppo di Alexa, insieme al team scientifico di punta di Amazon. Questo team di élite è attualmente concentrato sull’addestramento del colosso modello Olympus.

Al momento, le intenzioni di Amazon sulla destinazione di Olympus non sono chiare. Non è stato annunciato se sarà integrato nei servizi di cloud computing di Amazon Web Services (AWS) o se farà il suo ingresso nel marketplace di Amazon, magari per facilitare gli acquisti o assistere gli utenti in vari contesti. La tempistica del lancio rimane altrettanto avvolta nel mistero.

Tuttavia, ciò che emerge chiaramente è la convinzione di Amazon che la creazione di modelli di linguaggio in-house renderà la sua offerta più accattivante per i clienti di AWS. Il gigante dell’e-commerce sembra intenzionato a consolidare la sua posizione di leadership nel campo dell’IA, sfruttando risorse significative per realizzare un modello che possa competere e forse superare i concorrenti più vicini.

Con Olympus, Amazon lancia una sfida audace che promette di plasmare il futuro dell’IA e ridefinire i limiti di ciò che è possibile nel campo della linguistica computazionale. Resta solo da vedere come questa nuova creazione titanica verrà effettivamente integrata nel vasto ecosistema di servizi offerti da Amazon, aprendo nuove possibilità e prospettive per l’intero settore.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Regolamentazione Trading