Google Chrome Potenzia la Privacy: Ecco Come Personalizzare gli Annunci

Google Chrome - Borsainside.com

Google ha introdotto recentemente nuove funzionalità di privacy per Chrome, offrendo agli utenti maggior controllo sulla condivisione delle proprie informazioni. Queste modifiche consentono di personalizzare gli annunci in base agli interessi, mantenendo al contempo un alto livello di protezione dei dati.

Condivisione Selettiva con “Topic”

L’innovativa proposta di Google permette di condividere con i siti web solo informazioni relative a “topic” generali di interesse, piuttosto che dettagli specifici. Gli utenti possono poi gestire autonomamente queste aree di interesse, escludendo argomenti che preferiscono mantenere privati o su cui non desiderano ricevere pubblicità personalizzate.

Gestione e Rimozione Automatica

I topic presenti nella cronologia da più di 4 settimane vengono automaticamente rimossi, a meno che non vengano nuovamente visualizzati dall’utente. In caso contrario, possono essere bloccati per evitare future visualizzazioni.

Come Personalizzare gli Argomenti

Per gestire i propri interessi, è sufficiente aprire Chrome, cliccare sui tre puntini in alto a destra, selezionare “Impostazioni”, e quindi “Privacy e sicurezza”. Da qui, si può navigare fino a “Privacy per gli annunci” e successivamente a “Argomenti degli annunci”. In questa sezione, è possibile gestire e bloccare gli argomenti secondo le proprie preferenze.

Scelta Totale: Spegnere la Funzione se Desiderato

Per coloro che preferiscono non partecipare a questa forma di profilazione, è possibile semplicemente disattivare la funzione. In questo modo, i dati rimangono completamente privati e non vengono condivisi per la personalizzazione degli annunci.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo