Google Drive per iPhone: Aggiunta la Funzione di Scansione Documenti

Google Drive Scan - Borsainside.com

Google ha implementato un aggiornamento notevole nell’applicazione Google Drive per iPhone, introducendo una funzionalità già ben consolidata nella sua controparte Android.

Google Drive: Da oggi su iPhone potete scansionare documenti

La funzione in questione permette agli utenti di acquisire documenti tramite la scansione, trasformandoli in file facilmente condivisibili con colleghi o amici. L’opzione, accessibile entro tre giorni per tutti gli utenti, si presenterà attraverso l’icona della fotocamera nell’applicazione stessa: utilizzando questa funzione, la fotocamera del dispositivo identificherà i bordi del documento, allineerà gli elementi presenti, correggerà riflessi e angolazioni, generando una scansione nitida pronta per essere caricata su Drive e condivisa con chiunque si desideri.

Uno dei punti chiave sottolineati da Google è la possibilità di scansionare più pagine in una singola sessione: gli utenti potranno ritagliare singole scansioni e, negli Stati Uniti, ricevere suggerimenti per i titoli dei file grazie a un sistema basato sul deep learning.

È importante sottolineare che su iPhone, già in precedenza, era possibile acquisire documenti attraverso la fotocamera in modo intuitivo e immediato. Per ulteriori dettagli sulla procedura, è possibile consultare le informazioni direttamente all’interno della nostra guida dedicata.

Resta da vedere come questo nuovo strumento per la scansione documenti su Google Drive per iPhone migliorerà l’esperienza degli utenti nell’utilizzo dell’app e come Google risolverà le problematiche segnalate su Drive.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Regolamentazione Trading