Grok di xAI: Una Nuova Frontiera nell’Intelligenza Artificiale Sfida ChatGPT

Grok - Borsainside.com

Nel mondo in continua evoluzione dell’intelligenza artificiale, un nuovo contendente si prepara a rivoluzionare il panorama: Grok, il progetto ambizioso di xAI, guidato dal celebre imprenditore Elon Musk, fondatore di entrambe le aziende. Questo nuovo sviluppo promette di portare l’interazione uomo-macchina a un livello del tutto inedito.

X annuncia Grok, la nuova IA che sfida ChatGPT

Secondo quanto riportato da autorevoli fonti come TechCrunch ed Engadget, Grok sfrutta un LLM (large language model) addestrato con l’ausilio di ben 10.000 GPU NVIDIA, acquisite da xAI nella prima metà del 2023. Oltre ai dati provenienti da The Pile, un set di dati ampiamente riconosciuto nel campo dei LLM, Grok ha impiegato anche informazioni provenienti dalla precedente piattaforma Twitter. Il motore di ricerca “live” del chatbot è alimentato proprio da questo popolare social network.

Uno dei tratti distintivi di Grok è la sua straordinaria capacità di gestire input fino a 25.000 caratteri, superando nettamente il diretto concorrente ChatGPT. Mentre quest’ultimo ha un limite di 4.096 caratteri per input e output, salvo l’uso di istruzioni separate all’interno della stessa conversazione IA, Grok consente agli utenti di scrivere input oltre 5 volte più lunghi rispetto alla soluzione di OpenAI.

Proiettando lo sguardo al futuro, è già stato annunciato che il chatbot di xAI introdurrà API per le terze parti, la generazione di immagini IA e funzionalità di riconoscimento di immagini e voce. Ma c’è di più: Grok sarà integrato nativamente nelle auto Tesla, aprendo le porte a un’esperienza di interazione senza precedenti.

Attualmente, il chatbot è disponibile in una versione preliminare destinata solo a un gruppo selezionato di utenti. Tuttavia, in un post datato 4 novembre 2023, Elon Musk ha dichiarato che non appena Grok uscirà dalla fase di “early beta“, sarà reso disponibile anche per tutti i clienti X Premium+. Questo nuovo abbonamento di xAI ha un costo di 16 dollari al mese per gli utenti internazionali.

Inoltre, Musk ha confermato che il chatbot sarà in grado di utilizzare l’umorismo nelle risposte, un tocco distintivo che rispecchia lo stile unico dell’imprenditore. Grok sembra destinato a rivoluzionare il mondo delle interazioni IA, promettendo di offrire un’esperienza avvincente e innovativa per gli utenti. Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti su questo affascinante sviluppo nel campo dell’intelligenza artificiale.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Regolamentazione Trading