IT Wallet: arriva l’identità digitale italiana| Release e info

Sicurezza informatica

È in arrivo l’IT Wallet, l’identità digitale tutta italiana che migliorerà l’accesso ai servizi online. Quando?

Nell’era sempre più digitale in cui viviamo, l’identità digitale sta diventando un “tema caldo” perché consente l’accesso ai servizi online e la gestione dei dati personali. Questo concetto, una volta estraneo, sta rapidamente diventando una realtà quotidiana per milioni di persone.

IT Wallet Italia
Sicurezza informatica

L’identità digitale, in sostanza, è un’entità virtuale che ci consente di interagire con istituzioni, servizi e piattaforme digitali. Ovviamente, se intende rispondere alle esigenze crescenti di sicurezza e facilità d’uso, deve mutare continuamente.

È per questo motivo che l’Unione Europea ha posto l’accento sull’unione delle identità digitali dei vari Paesi membri attraverso il progetto dell’EUDI Wallet. Quest’iniziativa ambiziosa mira a creare un’unica identità digitale per i cittadini europei, superando le barriere attuali legate alle molteplici identità digitali presenti nei vari Stati della Comunità Europea.

Tuttavia, le sfide non mancano. La diversità delle identità digitali, le loro interoperabilità limitate e le preoccupazioni sulla sicurezza dei dati rimangono temi centrali.

IT Wallet: addio a SPID, CIE e TS-CNS?

Il futuro dell’identità digitale in Italia è destinato a prendere una nuova direzione, con l’arrivo dell’IT Wallet. Questo strumento, progettato dal Dipartimento per la trasformazione digitale, si prefigura come un’unica soluzione per l’archiviazione e l’accesso ai documenti essenziali dei cittadini.

Previsto per essere rilasciato a tutti entro giugno 2024, l’IT Wallet, non sarà soltanto un contenitore per la carta d’identità elettronica, ma sarà in grado di custodire una vasta gamma di documenti importanti, primi tra tutti la patente di guida, la tessera sanitaria e la Carta Europea della Disabilità. Tutto accessibile tramite l’inserimento di credenziali (nome utente e password) e una OTP.

IT Wallet identita digitale
Umano, identità digitale

Qual è l’obiettivo dell’IT Wallet?

IT Wallet sostituirà SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta d’Identità Elettronica) e TS-CNS (Tessera Sanitara – Carta Nazionale dei Servizi), superando le sovrapposizioni e semplificando la gestione della documentazione digitale e l’accesso ai servizi online anche attraverso l’uso degli smartphone (grazie all’app IO).

L’iniziativa italiana è solo un tassello di un progetto più ampio: l’EUDI Wallet, un portafoglio digitale europeo che mira a unificare le identità digitali nel contesto dell’Unione Europea. Un passo avanti per superare le sfide attuali rappresentate dalle diverse identità digitali presenti nei 16 stati membri dell’UE.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Regolamentazione Trading