Borsainside.com

Rapporto F2i Sgr: drastica riduzione delle emissioni nel 2019

Rapporto F2i Sgr: drastica riduzione delle emissioni nel 2019

F2i Sgr, gestore italiano di fondi infrastrutturali, primeggia nel settore delle energie rinnovabili 

F2i Sgr ha pubblicato il Rapporto Aggregato di Sostenibilità 2019 che mostra tagli per un milione di tonnellate di CO2 nello scorso anno.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

F2i Sgr è il maggiore gestore indipendente italiano di fondi infrastrutturali. Le società che ne fanno parte formano la principale piattaforma infrastrutturale del Paese, che copre diversi settori strategici per l'economia italiana, come:

  • trasporti e logistica;
  • energie per la transizione;
  • reti di telecomunicazione e di distribuzione;
  • infrastrutture.

Inoltre F2i Sgr presenta 5 miliardi di euro attivi in gestione e garantisce un'occupazione a oltre 19 mila persone su tutto il territorio italiano.

Dal rapporto stilato emerge che il gruppo di F2i primeggia nel settore delle energie rinnovabili, nel quale ha dato vita al primo polo italiano per potenza installata.

Il documento evidenzia il costante impegno del gruppo nel campo della decarbonizzazione e della riduzione dei gas serra in tutti i territori di azione. Una battaglia combattuta in particolare nel settore dei trasporti, ad alto impatto ambientale, dove F2i controlla uno dei più importanti network aeroportuali.

Il rapporto illustra, inoltre, i continui tentativi di mitigazione di impatto ambientale e le iniziative a sostegno del sociale.

Renato Ravanelli, amministratore delegato diF2i Sgr ha affermato: "la capacità di trasformare le risorse finanziarie affidate da investitori nazionali ed esteri in progetti di economia reale dal forte impatto sul territorio, fa di F2i un attore primario per lo sviluppo del Paese. Da qui la consapevolezza della necessità di divenire anche un promotore attivo e virtuoso di buone pratiche ambientali, sociali e di governo societario".

A partire da 2018, infatti, allineandosi con le linee guida internazionali, F2i Sgr ha adottato una politica si Enviromental Social Governance.

Inoltre l'azienda ha aderito all'United Nations Principles for Responsible Investments, un'iniziativa proossa dalle Nazioni Unite per promuovere l'integrazione di principi ESG nella gestione tradizionale di patrimoni e nelle decisioni di investimento.

Importanti risultati sul fronte delle energie rinnovabili

Molto importanti sono i risultati raggiunti sul fronte delle energie rinnovabili. Come già accennato, infatti, F2i è riuscito a costruire il maggior polo italiano nella produzione di energia partendo da fonti rinnovabili (eolica, solare e biomasse), con una potenza installata di 2.000 MW. Tutto ciò è stato possibile grazie a EF Solare, Energie Speciali, Veronagest e San Marco Bioenergie, gestite dalla società.

Inoltre grazie al contribuito dell'energia fornita dal gruppo, l'Italia è riuscita a risparmiare l'emissione di oltre un milione di tonnellate di anidride carbonica nell'ambiente, contribuendo così anche al raggiungimento degli obiettivi di transizione energetica fissati dal PNIEC.

Per quanto riguarda la logistica e i trasporti, l'impegno del Fondo è quello di indirizzare le società verso l'utilizzo di energia ottenuta da fonti rinnovabili e tramite l'autoproduzione attraverso gli impianti fotovoltaici.

Un importante investimento fatto da F2i riguarda i settori di trasporto a basso impatto ambientale, come quelli su ferrovia. Qui infatti, nel 2020 il gruppo ha acquisito la CFI, la seconda società italiana attiva nel trasporto merci su rotaia.

Nel settore della distribuzione, 2i Rete Gas sostiene l'utilizzo del gas come fonte di energia economica a ridotte emissioni, infatti sta valutando le opportunità offerte dal biometano.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS