Skin ADV

Quanto guadagna il nuovo allenatore del Milan Marco Gianpaolo?

Quanto guadagna il nuovo allenatore del Milan Marco Gianpaolo?

Lascia la Samp e passa al Milan. Ecco a quanto ammonta lo stipendio di Marco Gianpaolo, nuovo allenatore rosso-nero

Marco Gianpaolo lascia la Sampdoria e passa al Milan diventandone ufficialmente il nuovo allenatore con un contratto di due anni, rinnovabile per un terzo anno. Lo stipendio sarà raddoppiato rispetto a quanto percepiva a Genova coi blucerchiati.

Dopo aver lasciato la Sampdoria infatti, Marco Gianpaolo sarà sostituito con Eusebio Di Francesco. Intanto il Milan spera di dimenticare la delusione di aver mancato l’appuntamento con la Champions League, e scommette sul nuovo allenatore allestendo una squadra che si possa adattare al suo stile di gioco.

Il calcio mercato rosso nero non è ancora decollato, ma è stato già acquistato Rade Krunic, mezzala oppure trequartista a seconda delle esigenze, perfetto per favorire lo schema 4-3-1-2 trademark del nuovo mister Marco Gianpaolo.

Una esperienza come giocatore di Serie C, quella di Gianpaolo, terminata prematuramente a soli 30 anni per un brutto infortunio alla caviglia. E’ stato poi merito dell’Ascoli se il suo talento come allenatore è stato scoperto. Ora la leggenda narra che nel periodo estivo, durante i ritiri ci sia sempre un lungo seguito di allenatori senza panchina che fanno letteralmente la fila per assistere agli allenamenti di Marco Gianpaolo, considerato un maestro della tattica, specie in fase difensiva.

Alla guida dell’Ascoli viene affiancato da Massimo Silva, d’altra parte Gianpaolo nel 2004 non ha ancora il patentino. L’Ascoli finisce in serie A, e l’anno successivo ottiene la salvezza. Gianpaolo approda poi al Cagliari, quindi al Siena, per passare in seguito da Catania e Cesena, ma poi la carriera ha un brusco arresto e nella stagione 2014-2015 si ritrova ad allenare la Cremonese in Lega Pro.

Arriva poi l’ingaggio con l’Empoli che sotto la guida di Gianpaolo ottiene un insperato decimo posto nella classifica della Serie A. Ed eccoci alla panchina della Sampdoria, alla quale sarebbe stato legato da un contratto fino al 2020, con uno stipendio di 1,1 milioni di euro a stagione. Ma l’accordo si trova e i dorniani rinunciano al loro mister che è libero di passare al Milan, dove prenderà 2 milioni di euro a stagione. Indubbiamente il miglior ingaggio della sua carriera.



✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26 — Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝 Ricevi la tua carta MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici bancari in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>
✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝 Ricevi la tua carta MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici bancari in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro