Skin ADV

Global Wealth 2019, aumenta il numero dei milionari nel mondo ma diminuiscono quelli italiani

Global Wealth 2019, aumenta il numero dei milionari nel mondo ma diminuiscono quelli italiani

La ricchezza globale aumenta del 2,6%. Aumentano anche i milionari, che ne detengono ormai il 44%

Mentre la guerra commerciale imperversa, l'economia globale rallenta e i mercati finanziari diventano sempre più volatili, nel corso del 2019 il numero dei milionari cresce su scala mondiale. Insomma aumentano i patrimoni con tanti zeri, tanto che sommati arrivano ormai a ricoprire quasi metà della ricchezza dell'intero pianeta.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Dato che appare in contraddizione con quello relativo alla classifica stilata da Forbes, che vede il numero dei miliardari in calo rispetto all'anno precedente. Un totale che scende infatti da 2.208 a 2.153, ma che riguarda appunto i miliardari, e non i milionari, che da questa classifica sono chiaramente esclusi.

Secondo quanto rivelato dalla nuova edizione del Global Wealth Report di Credit Suisse infatti, il numero dei milioinari nel mondo è cresciuto tra la metà del 2018 e del 2019 fino a toccare quota 46,8 milioni. I milionari sono 1,1 milioni in più rispetto a un anno fa insomma, con una ricchezza complessiva che supera ormai i 158,3 mila miliardi di dollari, pari al 44% della ricchezza globale.

Negi ultimi 12 mesi non solo è cresciuto il numero dei milionari, ma anche la ricchezza che detengono complessivamente, dato in crescita secondo il rapporto di circa 9,1 mila miliardi di dollari, e la ricchezza totale del pianeta, che è salita del 2,6% raggiungendo i 360,6 mila miliardi di dollari.

La classifica dei Paesi con più milionari è ancora guidata dagli Stati Uniti, che continuano ad essere la locomotiva che traina la crescita della ricchezza complessiva nel mondo. La fetta di ricchezza che arriva dagli USA è quantificabile in 3,8 mila miliardi di dollari, con 675mila nuovi milionari, per un totale di 18,6 milioni di individui che detengono complessivamente il 40% delle ricchezze che sono in mano ai milionari del mondo.

I milionari aumentano nel mondo ma diminuiscono in Italia

Continuano ad occupare il secondo e il terzo gradino del podio gli stessi Paesi dell'anno scorso, che sono rispettivamente la Cina e il Giappone. I milionari cinesi detengono il 10% delle ricchezze dei milionari su scala globale, con un totale di 4,5 milioni di milionari, numero in crescita di 158mila unità dall'ultima misurazione. I milionari giapponesi invece detengono circa il 6% delle ricchezze dei milionari del mondo, con un numero complessivo anch'esso in crescita ma di 187mila unità.

Seguono in quarta e quinta posizione il Regno Unito e la Germania, con il 5% del totale per ciascuno. In sesta posizione troviamo la Francia (4%) e in settima l'Italia a pari merito con Canada e Australia al 3%. L'Italia però ha registrato una diminuzione del numero dei milionari, 19 in meno rispetto a un anno fa, ed è passata da 1.516 a 1.497. Calo ancora più evidente per Australia (-124), Regno Unito (-27) e Turchia (-24).

Se invece guardiamo la classifica dei Paesi complessivamente più benestanti, troviamo, sempre secondo le stime del Global Wealth Report, la Svizzera confermata al primo posto col più alto tasso di ricchezza per adulto (564.650 dollari). Seguono Hong Kong, Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda, Singapore, Canada, Danimarca, Regno Unito e infine Olanda in decima posizione.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro