Chi è Max Keiser, il giornalista convinto che il Bitcoin raggiungerà il valore di 400 mila dollari

Chi è Max Keiser? È un giornalista che ha iniziato molto presto a promuovere Bitcoin, e quando diciamo ‘molto presto’ intendiamo all’epoca in cui la criptovaluta veniva scambiata a 1 dollaro. La sua convinzione era e tuttora è, quella che il Bitcoin sia l’unica tra tutte le criptovalute, sulla quale valga la pena scommettere.

Il nome completo è Timothy Maxwell Keiser, è nato il 23 gennaio 1960 a Westchester County, nello Stato di New York, e da anni ormai è un affermato giornalista specializzato in economia, ma è anche un conduttore televisivo e un produttore cinematografico.

Il primo contatto con il mondo dell’economia e della finanza è avvenuto grazie ad un lavoro part time. Allora era agente di borsa presso Paine Webber e nell’ufficio centrale di Oppenheimer and Co. Inc., ma qualche anno dopo diventava il fondatore di una piattaforma tecnologica Virtual Specialist insieme a Micheal R. Burns.

Questa piattaforma, su cui opera la “Borsa di Hollywood” permette lo scambio di titoli virtuali contro il “dollaro di Hollywood” che è una valuta virtuale convertibile.

Tra o suoi lavori come produttore cinematografico, Keiser annovera 10 cortometraggi relativi agli aspetti distorsivi dei mercati finanziari, tra i quali ricordiamo: Rigged Markets, Money Geyser, Death of the dollar, Savers vs Speculators, Banking on It e Private Finance or Public Swindle.

Tuttora, da ormai oltre 10 anni, ospita sulla rete RT (ex Russia Today) la trasmissione dal titolo “The Keiser Report” che conduce insieme alla moglie Stacy Herbert. Nel corso del programma, avviato nell’ormai lontano 2009, vengono discusse le notizie le le analisi finanziarie più recenti, con particolare attenzione dedicata alle azioni comportamentali dei banchieri.

Keiser ha anche fondato, con la moglie, la Heisenberg Capital, promettendosi di investire nei migliori team tecnologici, con l’intenzione di scommettere su quelle società che operano tramite Bitconi come Kraen e Bitpesa.

Max Keiser ha fatto parlare di sè soprattutto per le previsioni riguardanti la crescita del prezzo del Bitcoin fino a 28.000 dollari. Ha anche fatto considerazioni riguardanti le conseguenze economiche del coronavirus sui mercati finanziari affermando che il Bitcoin potrebbe raggiungere i 100.000 dollari, arrivando a quantificare in oltre 400.000$ la sua previsione rialzista sul Bitcoin.

Le ultime news su News

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.