Borsainside.com

Coronavirus, nuovo lockdown per Madrid imposto dal governo ma i rappresentanti locali si oppongono

Coronavirus, nuovo lockdown per Madrid imposto dal governo ma i rappresentanti locali si oppongono

Con l'aumento dei casi di Coronavirus in Spagna il governo corre ai ripari e impone un nuovo lockdown a Madrid ma la città si ribella

È in Spagna che si sta registrando il più rapido aumento del numero di nuovi casi di Coronavirus, sebbene anche lì come nel resto d'Europa il numero delle vittime è estremamente basso rispetto al numero di contagi, il che indica quanto la pericolosità del virus sia drasticamente diminuita rispetto alla fase acuta dell'emergenza nei mesi di marzo e aprile.

E come nel resto d'Europa, anche in Spagna si stanno valutando nuove misure restrittive per contenere la diffusione del virus, tra cui anche un altro lockdown per la capitale, che però non sembra accolto di buon grado dalla comunità.

Il lockdown parziale imposto a Madrid dal governo centrale ha fatto schizzare la tensione alle stelle, e da parte dell'assessore alla sanità, Enrique Ruiz Escudero, sono partite critiche dirette all'esecutivo che a suo dire "ha fretta di intervenire a Madrid, e non per lottare contro il coronavirus".

La stessa Isabel Diaz Ayuso, esponente del Partito Pololare e presidente della Comunità, aveva in più occasione espresso parere contrario alle decisioni del governo socialista circa la gestione dell'emergenza coronavirus, dando a intendere che si trattasse di una strategia mirata ad attaccare la sua persona minandone i consensi.

L'assessore Escudero ha dichiarato che le nuove limitazioni sono prive di senso perché in tutta l'area l'epidemia non rappresenta una emergenza, essendo entrata in una fase "stabile" con "i primi segnali di miglioramento".

Escudero ha anche sottolineato che le nuove misure restrittive sono state approvate con il voto contrario di cinque regioni, tra le quali la stessa Madrid, motivo per cui "non hanno validità". L'assessore ha anche spiegato che la Comunità prenderà le misure necessarie di fronte all'avvocatura dello Stato una volta che le misure saranno pubblicate e entreranno in vigore. 

I numeri del coronavirus in Spagna

Nelle ultime 24 ore, stando ai numeri forniti dal ministero della Salute spagnolo, sono stati registrati in tutto 3.897 nuovi casi di coronavirus nella sola Comunità di Madrid, mentre su base nazionale il totale dei nuovi casi registrati è di 11.016, il 43,6% dei quali appunto nella sola capitale. 

Il numero dei decessi per/con il Covid in Spagna ha raggiunto, con i 177 registrati nelle ultime 24 ore, il totale di 31.791. La regione con il maggior numero di decessi con il Covid degli ultimi 7 giorni è ancora la Comunità di Madrid (172), seguita da Andalusia (70), Castillia e Leon (64), Castilla-La Mancha (39) e i Paesi Baschi (39).

Le nuove restrizioni imposte dal governo centrale si applicano ai municipi con oltre 100 mila abitanti con un'incidenza superiore ai 500 casi su 100 mila abitanti e comprendono anche la limitazione di ingressi e uscite dalle zone sottoposte alle limitazioni, il divieto di assembramenti che superino le sei persone e la chiusura dei parchi da gioco.

Nuovi casi in Francia e Germania

Non va particolarmente meglio in Francia, dove il ministro della Salute, Olivier Véran lancerà un messaggio di allerta ai cittadini, avvertendo che se la situazione dei contagi non migliorerà nei prossimi giorni allora il governo provvederà ad imporre nuove misure restrittive.

L'anticipazione circa l'annuncio del ministro è stata riportata da Bfmtv che l'ha appresa da una fonte governativa a Parigi. Il punto settimanale sulla situazione della diffusione dei contagi in Francia sarà fatto come di consueto dal ministro Véran alle 18.

Secondo quanto riportato dall'emittente televisiva, il governo ritiene che adottare ora nuove misure sia prematuro, considerato che le ultime sono state definite da troppo poco tempo, e quindi non hanno avuto ancora modo di dimostrare la loro efficacia.

In Germania il totale dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore è di 2.503, che portano il totale delle persone che hanno contratto il virus a 291.722, come annunciato nella mattinata di oggi l'Istituto per le malattie infettive Robert Koch. Nella giornata di ieri in Germania si sono poi registrate 12 vittime annoverate tra i morti con il Covid, che portano il totale dei decessi a 9.500.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS