Serve il Green pass per giocare a calcetto? Ecco quando si possono fare sport di squadra senza pass

Serve il Green pass per giocare a calcetto? Ecco quando si possono fare sport di squadra senza pass

Dal 6 agosto l'obbligo del pass verde è esteso agli sport di squadra come calcetto, pallavolo, pallacanestro, ma solo in alcuni casi specifici

A partire dal 6 agosto entra in vigore l'obbligo del Green pass per accedere a tutta una serie di luoghi ed attività aperti al pubblico, e in questa lista piuttosto lunga troviamo anche gli sport di squadra come calcetto, pallavolo o pallacanestro.

Green pass obbligatorio per giocare a calcetto? Non sempre

Sappiamo che il Green pass è obbligatorio per l'iscrizione in palestra o in piscina, così come lo è per gli sport di squadra, ma non sempre. Infatti nel decreto Covid del 23 luglio viene stabilito che i cittadini dovranno esibire il Green pass solo nel caso in cui lo sport di squadra si svolge al chiuso.

Nessun obbligo quindi di essere in possesso del Green Pass per chi volesse giocare a calcetto, a pallacanestro a pallavolo oppure a qualsiasi altro sport di squadra all'aperto. Il lasciapassare sanitario serve solo se l'attività sportiva di squadra si svolge in uno spazio chiuso.

Come ottenere il Green pass

Per ottenere il pass Verde si possono seguire due differenti strade: il canale digitale o il canale fisico. Nel primo caso ci si può servire delle app come Immuni o la App IO, ma è anche possibile ottenere la certificazione effettuando l'accesso al sito web della Pubblica Amministrazione con la propria identità digitale, oppure con il numero e la data di scadenza della propria tessera sanitaria.

In alternativa si può accedere direttamente al Fascicolo sanitario regionale dal quale si può acquisire il pass, a patto naturalmente che si sia in possesso di una delle condizioni previste, guarigione dal Covid, vaccino o tampone negativo.

Se invece del canale digitale si preferisce seguire il canale fisico, allora si può avere la certificazione verde recandosi dal proprio medico di medicina generale, dal pediatra o presso una qualsiasi farmacia. Basterà esibire il proprio codice fiscale o tessera sanitaria e sarà possibile ricevere il Green pass in formato digitale oppure cartaceo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS