Bollette luce e gas: in arrivo un grosso aumento tra una settimana. Ecco perché

Aggiornamento del
In arrivo aumenti sulle bollette tra una settimana - BorsaInside.com

Tra una settimana, approssimativamente, ci troveremo ad affrontare una questione che riguarda le abitudini, ma anche il portafoglio di molti italiani: il cambio dell’ora, che naturalmente comporta un aumento per le bollette energetiche.

Esiste però, almeno in linea teorica, una soluzione che potrebbe aiutarci a mitigare questo problema senza spendere un centesimo in più.

Perché aumentano le bollette di luce e gas?

A breve, una settimana più o meno, ci troveremo a dover affrontare seriamente il problema degli aumenti delle bollette della luce e del gas.

Negli ultimi tempi, i prezzi del gas hanno raggiunto livelli elevati, paragonabili a quelli registrati lo scorso febbraio. Questo aumento è dovuto principalmente alle speculazioni innescate dalla guerra tra Russia e Ucraina e ora connesse anche al conflitto in corso tra Israele e Palestina. Le tariffe energetiche sono rimaste persistentemente elevate senza segni di significativa riduzione in vista.

Leggi anche: Bonus Bollette luce e gas settembre 2023: chi può richiederlo?

Come si potrebbe risparmiare energia e ridurre i costi in bolletta

Nella notte tra il 28 e il 29 ottobre, le lancette degli orologi si sposteranno un’ora indietro, abbandonando l’ora legale per riallinearsi all’orario solare. Questo significa che farà giorno già alle 7 del mattino, ma il buio arriverà prima. Tuttavia, c’è una proposta interessante: perché non mantenere l’ora legale tutto l’anno?

Secondo gli analisti, nei primi sette mesi del 2022, l’ora legale ha consentito risparmi energetici notevoli, pari a circa 420 milioni di kilowattora, il che equivale a 1,8 miliardi in 15 anni. In risposta a questi risultati, la Sima – Società di Medicina Ambientale e Consumerismo No Profit ha avviato una campagna per promuovere l’adozione dell’ora legale in modo permanente, recuperando un’ora di luce e calore solare al giorno. Questo potrebbe portare a una riduzione delle emissioni di CO2 di circa 200.000 tonnellate all’anno.

Ed ecco quali sono i principali benefici connessi all’adozione dell’ora legale. Ricordiamo però che questi benefici sono strettamente connessi all’area geografica in cui si trova l’Italia, quindi si tratta di un discorso che non può essere applicato ad esempio nei Paesi del Nord Europa.

  • Risparmio energetico: secondo Terna, l’azienda di trasmissione elettrica italiana, l’ora legale ha portato a un notevole risparmio energetico tra il 2004 e il 2022. Sono stati risparmiati circa 10,9 miliardi di kilowattora e due miliardi di euro per i cittadini italiani. Questo significa che mantenere l’ora legale tutto l’anno potrebbe aiutare a contenere i costi energetici per le famiglie e le imprese.
  • Benefici per l’ambiente: secondo la Sima, l’adozione permanente dell’ora legale potrebbe avere un impatto significativo sull’ambiente. Riducendo le emissioni di CO2 come indicato, sarebbe equivalente a piantare da 2 a 6 milioni di nuovi alberi. Questo potrebbe contribuire notevolmente alla lotta contro il cambiamento climatico.
  • Impatto sulla salute pubblica: l’ora legale potrebbe anche avere effetti positivi sulla salute pubblica. Il cambiamento di orario può influenzare il ritmo circadiano del corpo, contribuendo a evitare disturbi del sonno, migliorando l’umore e favorendo il benessere del nostro apparato digerente.

L’adozione permanente dell’ora legale in Italia potrebbe rappresentare pertanto una soluzione efficace per mitigare gli aumenti delle bollette energetiche, contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2 e promuovere il benessere della popolazione.

È un cambiamento relativamente semplice che potrebbe portare a notevoli benefici, sia dal punto di vista economico che ambientale. Resta da vedere se questa proposta troverà supporto a livello legislativo, ma certamente merita attenzione.

Leggi anche: Bonus Riscaldamento 2023: dopo il bonus bollette nuovi aiuti contro i rincari su gas ed energia elettrica

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Regolamentazione Trading