La star di una serie Netflix ci dice cosa dobbiamo fare se vogliamo diventare ricchi

Ramit Sethi, è un self-made man, un milionario che si è fatto da solo e che è protagonista della serie NetflixCome diventare ricchi”: 7 episodi che Sethi usa per costruire un solido percorso finanziario, o quasi.

In una recente intervista, Sethi ha condiviso tre cose che bisogna fare se vogliamo diventare ricchi: scopriamole insieme.

Parlare di soldi

Sebbene molte persone siano state educate a evitare le conversazioni sul denaro, è qualcosa che in realtà si deve fare se si vuole avere successo, dice Sethi. “Come si può pensare di fare carriera se non si parla di soldi, da soli o con un partner? (…) Il denaro è un argomento ricorrente in qualsiasi famiglia di successo finanziario”.

Per quale motivo? Per Sethi, è semplice: non si può iniziare a essere proattivi sulle proprie finanze se non si ha ben chiaro quanto denaro entra, dove va e quali sono i propri obiettivi per la crescita futura. Mettere regolarmente in discussione le proprie abitudini finanziarie fa parte di un rapporto sano con il denaro.

Mettere in discussione la propria educazione finanziaria

Il rapporto di ognuno con il denaro deriva, in un modo o nell’altro, da ciò che gli è stato insegnato nell’infanzia, ma rimanere aggrappati a queste lezioni senza fare ulteriori domande può portarvi sulla strada sbagliata.

Nel mio podcast chiedo alle coppie ‘Cosa ricordate di aver detto la vostra famiglia sul denaro quando siete cresciuti?’. Una delle cose più comuni che sento è che le famiglie dicevano: ‘Non possiamo permettercelo’ –  dice Sethi – pensate a cosa succede quando la vostra famiglia lo dice 10 volte, 1.000 volte, 10.000 volte”.

Quello che accade è che si crea un “copione invisibile” intorno alle decisioni finanziarie che può influenzare la gestione del denaro da adulti, dice ancora Sethi. Meglio allora resettare il proprio modo di pensare riscrivendo l’educazione finanziaria che si è ricevuto durante l’infanzia.

netflix

Non credere che gli investimenti siano solo per i ricchi

Il terzo punto su cui Sethi vuole farci riflettere è che forse molte persone stanno evitando in questo momento di investire perché pensano che sia qualcosa riservato ai ricchi. “Ma non è così – dice Sethi – Il modo in cui si diventa ricchi è investendo”.

Se dunque si ha un reddito di base, Sethi ci consiglia che si farebbe bene a investire tutto quello che si può, anche solo pochi euro al mese.

“Spesso si può cambiare l’intera traiettoria socioeconomica per se stessi e per la propria famiglia iniziando a fare questa semplice cosa, ovvero investire automaticamente“, spiega. “Questo mi entusiasma perché significa che potete iniziare a vivere una vita ricca, senza preoccuparvi dei soldi per i prossimi 20 anni. Infatti, mentre voi vivete la vostra vita, il vostro denaro sta facendo un lento e costante lavoro di crescita ad un tasso di capitalizzazione”.

In tale ambito, Sethi ricorda anche la vera creazione di ricchezza richiede tempo, che è noiosa e che è metodica. “Se pensate a qualcosa che avete fatto nella vita e che vi ha richiesto molto tempo e di cui siete davvero orgogliosi – forse la vostra forma fisica, forse l’apprendimento di una lingua – sapete cosa significa lavorarci ogni giorno e migliorare sempre un po’. È questo il senso della creazione di ricchezza” – conclude.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

News

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.