Network Marketing: cos’è e come funziona. Conviene o è una truffa?

network-marketing

Il network marketing è una forma di business sempre più popolare in tutto il mondo ma… siamo sicuri che sia legale e che convenga?

Effettivamente, se vai alla ricerca di opinioni e pareri sul network marketing, troverai valutazioni contrastanti. Alcune persone la ritengono una utile fonte di guadagno, altre invece hanno idee particolarmente negative sul network marketing e sul suo potenziale in termini di generazione di reddito.

Proprio per questo motivo, e per rispondere alle tante domande che ci sono state poste sul funzionamento del network marketing e sulle reali opportunità di profitto, abbiamo scelto di dedicare a questo tema una guida con cui esplorare cos’è il network marketing, come funziona e perché è diventato così popolare, nel bene e nel male.

Come funziona il network marketing

Cominciamo dalle basi assolute: come funziona il network marketing?

Possiamo definire il network marketing come un modello di business in cui le aziende reclutano e formano venditori indipendenti affinché commercializzino e vendano i loro prodotti e servizi. Le aziende di network marketing utilizzano in genere il marketing basato sui referral per raggiungere nuovi clienti, stimolando in questo modo il raggiungimento di nuovi mercati e gli obiettivi di crescita della propria attività.

Insomma, quando si entra a far parte di una società di network marketing, si entra a far parte della forza vendita di quella società. In qualità di membro della forza vendita, sarai responsabile della ricerca e dello sviluppo di clienti per l’azienda e, per farlo, potrai utilizzare diversi metodi, tra cui la vendita diretta, il telemarketing, la pubblicità diretta e il marketing su Internet.

Di qui, una principale conclusione che possiamo anticipare fin da questa parte introduttiva della nostra guida al network marketing: la chiave del successo è la costruzione di relazioni con i potenziali clienti e lo sviluppo di tali relazioni in vendite. Per riuscirci spesso ci vogliono tempo e sforzi notevoli, ma per qualcuno ne vale la pena, perché si ritiene che queste relazioni possano portare a guadagni ripetuti nel tempo…

Come guadagnare con il network marketing

Chiarito che cos’è e come funziona il marketing di rete, chiariamo anche che ci sono diversi modi per guadagnare con il network marketing.

Il principale, intuibilmente, consiste nel diventare un distributore di prodotti e di servizi di un’azienda. Così facendo sarai responsabile della vendita dei loro prodotti e del reclutamento di altre persone che vendano sotto di te.

Ma funziona davvero?

Cosa dice la legge in Italia per il network marketing

Prima di procedere oltre, chiariamo che cosa dice la legge italiana in materia. In sintesi, il nostro quadro normativo non vieta esplicitamente il network marketing, ma vieta gli schemi piramidali a cui purtroppo spesso il network marketing ricorre.

Per l’articolo 5 della legge n. 173/2005, recante la Disciplina della vendita diretta a domicilio e tutela del consumatore dalle forme di vendita piramidali:

1. Sono vietate la promozione e la realizzazione di attività e di strutture di vendita nelle quali l’incentivo economico primario dei componenti la struttura si fonda sul mero reclutamento di nuovi soggetti piuttosto che sulla loro capacità di vendere o promuovere la vendita di beni o servizi determinati direttamente o attraverso altri componenti la struttura.

2. È vietata, altresì, la promozione o l’organizzazione di tutte quelle operazioni, quali giochi, piani di sviluppo, “catene di Sant’Antonio”, che configurano la possibilità di guadagno attraverso il puro e semplice reclutamento di altre persone e in cui il diritto a reclutare si trasferisce all’infinito previo il pagamento di un corrispettivo.

L’art. 6 della stessa legge precisa meglio quando ci si trova di fronte a situazioni illegali:

1. Costituisce elemento presuntivo della sussistenza di una operazione o di una struttura di vendita vietate ai sensi dell’articolo 5 la ricorrenza di una delle seguenti circostanze:

a) l’eventuale obbligo del soggetto reclutato di acquistare dall’impresa organizzatrice, ovvero da altro componente la struttura, una rilevante quantità di prodotti senza diritto di restituzione o rifusione del prezzo relativamente ai beni ancora vendibili, in misura non inferiore al 90 per cento del costo originario, nel caso di mancata o parzialmente mancata vendita al pubblico;

b) l’eventuale obbligo del soggetto reclutato di corrispondere, all’atto del reclutamento e comunque quale condizione per la permanenza nell’organizzazione, all’impresa organizzatrice o ad altro componente la struttura, una somma di denaro o titoli di credito o altri valori mobiliari e benefici finanziari in genere di rilevante entità e in assenza di una reale controprestazione;

c) l’eventuale obbligo del soggetto reclutato di acquistare, dall’impresa organizzatrice o da altro componente la struttura, materiali, beni o servizi, ivi compresi materiali didattici e corsi di formazione, non strettamente inerenti e necessari alla attività commerciale in questione e comunque non proporzionati al volume dell’attività svolta.

Come lavorare nel network marketing

Ora che abbiamo le idee un po’ più chiare su cosa sia e come funzioni il network marketing, cerchiamo di comprendere come lavorare con il marketing di rete.

Considerato che il network marketing è un tipo di modello commerciale che consente la distribuzione di prodotti e servizi attraverso una rete di collaboratori indipendenti, e che nel network marketing le aziende spesso stipulano contratti con persone che non sono dipendenti per vendere i loro prodotti e servizi, ne deriva che questi individui agiscono come contraenti indipendenti o distributori, utilizzando le proprie risorse per promuovere e vendere i prodotti e i servizi dell’azienda.

Gli appaltatori indipendenti nel network marketing guadagnano in genere una commissione sui prodotti e servizi che vendono. In alcuni casi, possono anche guadagnare bonus o altri incentivi in base alle loro prestazioni.

In ogni caso, se all’interno di un quadro di legittimità, il network marketing offre l’opportunità di costruire la propria attività vendendo prodotti e servizi in cui credono, in completa autonomia.

Forum network marketing: cos’è e come si usa

Come noto, Internet ha cambiato drasticamente il modo di fare business, aprendo nuove opportunità di marketing che prima non erano possibili. Una di queste opportunità è il forum per network marketing. Ma di cosa si tratta?

Il forum network marketing è semplicemente un modo di utilizzare i forum online per promuovere i propri prodotti o servizi. Partecipando a discussioni pertinenti e fornendo informazioni utili, è infatti possibile costruire fiducia e credibilità con i potenziali clienti, portando a vendite e referenze nel tempo e, conseguentemente, a profitti stabili.

Per avere successo con il network marketing sui forum, è in primo luogo necessario scegliere i forum giusti a cui partecipare. Cerca pertanto forum che siano rilevanti per il tuo settore o la tua nicchia. Una volta individuati alcuni forum validi, prenditi un po’ di tempo per leggere le discussioni e per farti un’idea del tono e della cultura di ciascuno di essi.

Quando sei pronto a partecipare alle discussioni, assicurati di aggiungere valore a ciascuna di esse. Dunque, non limitarti a promuovere i tuoi prodotti o servizi, ma offri consigli utili e approfondimenti che possano aiutare gli altri membri della community. Se sarai visto come un membro prezioso della comunità, le persone saranno più propense a fare affari con te nel momento in cui avranno bisogno di ciò che hai da offrire.

Il network marketing è una truffa?

Purtroppo, ci sono molte persone che sono state truffate da schemi di network marketing e ci sono molti siti web e articoli che affermano che il network marketing è una truffa. Tuttavia, ci sono anche molte persone che hanno guadagnato molti soldi grazie al network marketing.

Quindi, il network marketing è una truffa? Dipende da chi lo chiede e da come lo si fa!

Ci sono sicuramente persone che sono state truffate da network marketer disonesti, ma ci sono anche molte persone che hanno avuto successo. Dunque, prova a fare le tue ricerche preventive e scegli solo aziende affidabili e dalla buona immagine con cui lavorare, al fine di evitare le truffe e guadagnare soldi con il network marketing!

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su News

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.