Elezioni Sardegna, vince la Lega. Cagliari va al Centrodestra. Al ballottaggio Sassari

Arriva per la Lega anche il primo sindaco della Sardegna. Non si tratta di una città particolarmente grande o importante, ma il risultato conseguito dal partito di Matteo Salvini è ulteriore indice del momento di salute che sta vivendo il Carroccio. Il paese che consegna alla Lega il suo primo sindaco in Sardegna si chiama Illorai e si trova in provincia di Sassari.

Ottimo risultato per la Lega anche quello conseguito nel capoluogo. A Cagliari infatti, dopo 8 anni di amministrazione di centro-sinistra, si cambia colore. Il successore di Massimo Zedda, ormai ex sindaco del capoluogo sardo è infatti Paolo Truzzu del centro-destra, una coalizione che comprende al suo interno il partito di Salvini.

Le amministrative in Sardegna erano attese più per il possibile riscatto di PD e Movimento 5 Stelle, che per il loro effettivo peso politico. Ma questa rivincita per i due grandi sconfitti delle europee non è arrivata. Se il PD è riuscito se non altro a resistere a Sassari, dove è andato al ballottaggio, il Movimento 5 Stelle non ha ottenuto alcun risultato degno di nota. Ma il Movimento fondato da Beppe Grillo, si sa, raramente ha conseguito grandi conquiste nelle amministrative.

Al PD non è andata bene nemmeno ad Alghero, dove a vincere, grazie anche alla sponsorizzazione del leader della Lega, è il Partito d’Azione, lo stesso del governatore della Sardegna Christian Solinas. Un esito quindi negativo per il partito di Zingaretti, quanto mai lontano dal riscatto che cercava. In Sardegna il PD scendeva in campo più che altro per difendere le tre grandi città che amministrava: Cagliari, Alghero e Sassari. E forse almeno quest’ultima riuscirà a tenerla, ma solo se riuscirà a spuntarla al ballottaggio che vede impegnati il magistrato Mariano Brianda, e l’ex sindaco Nanni Campus.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su Politica

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.