Fratelli d’Italia e Forza Italia insieme al Quirinale per le consultazioni per “un esecutivo di alto profilo”

cortile interno del Quirinale con torre dell'orologio e bandiere

Una nota congiunta di Fratelli d’Italia e Forza Italia riferisce che le due formazioni politiche si recheranno insieme al Quirinale per le consultazioni con il Capo dello Stato.

Il leader di FI ha riferito che i partiti di centrodestra intendono proporre “un esecutivo di alto profilo”. Nel frattempo i malumori che erano montati nella coalizione di centrodestra in seguito al mancato supporto di Forza Italia per l’elezione alla carica di presidente del Senato di Ignazio La Russa sembrano essere stati messi da parte.

Nella nota congiunta emessa dalla direzione dei due partiti si legge che “l’incontro si è svolto in un clima di unità di intenti e di massima cordialità e collaborazione”.

Sulla questione dei dissapori nel centrodestra si è pronunciata la stessa Giorgia Meloni, che secondo quanto riportato dai maggiori media avrebbe detto incontrando Silvio Berlusconi: “quello che è accaduto consideriamolo come passato, una cosa superata. Non torniamoci più, ora pensiamo a dare un governo al Paese”.

Il leader di Forza Italia dal canto suo, con un post pubblicato sui social tiene a precisare che le due formazioni politiche sono al lavoro per “dare il più presto possibile all’Italia un governo forte, coeso e di alto profilo che si metta subito al lavoro per affrontare le urgenze”.

“Per questo motivo Fratelli d’Italia e Forza Italia si presenteranno uniti, con le altre forze della coalizione, alle prossime consultazioni con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella“. “Durante l’incontro abbiamo fatto il punto sulle priorità che il nuovo governo dovrà affrontare, a partire dal caro energia” ha aggiunto poi il cavaliere.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il leader della Lega, Matteo Salvini, il quale ha dichiarato a proposito delle consultazioni che “il centrodestra è determinato a partecipare alle consultazioni con una delegazione unitaria per poi offrire al più presto un governo all’altezza delle aspettative degli Italiani”.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su Politica

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.