Come accedere a Hotmail senza Outlook

Se avete un account Microsoft, ciò non significa che dovrete utilizzare necessariamente Outlook per scaricare, leggere o inviare email, quindi se la vostra casella di posta elettronica termina con il dominio @hotmail o @live, allora siete nel posto giusto, oggi vi spiegheremo passo passo cosa fare per accedere alla casella di posta elettronica senza Outlook.

Nella maggior parte dei PC è presente Outlook, sopratutto se questi dispone del sistema operativo Windows 10 o Windows 11, nel caso non fosse così non disperate, potete sempre affidarvi alle tante soluzioni che vi proponiamo quest’oggi.

Outlook Webmail

La soluzione più ovvia è quella di affidarsi a Webmail di Outlook, vale a dire la controparte Web di Outlook che non necessita del download, installazione e configurazione di client di posta elettronica Outlook su PC, potete accedere alla mail Microsoft direttamente dal browser web, potete usare Chrome, Firefox, Safari, Microsoft Edge o un qualsiasi altro software per navigare su internet, tutto quello che dovete fare è loggarvi con email e password all’indirizzo https://outlook.live.com. La cosa positiva è che non c’è da configurare nulla, vi collegherete automaticamente al server di posta elettronica.

Hotmail da Posta

Posta di Windows

Nelle ultime versioni del sistema operativo di Microsoft, troverete una comoda e utile app chiamata Posta, la quale come con Webmail di Outlook non va configurata, dovete semplicemente digitare email e password del vostro account Microsoft per scaricare, leggere o inviare email Hotmail o Live senza Outlook. L’app è presente sulla maggior parte dei PC, se così non fosse potete scaricarla GRATIS dal Microsoft Store, trovate l’app in questione nel menu Start di Windows 10 o Windows 11.

Thunderbird

Thunderbird

Il miglior client di posta elettronica alternativo ai metodi menzionati è indubbiamente Thunderbird, sviluppato da Mozilla, gli stessi autori di Firefox. In questo caso non essendo un client Microsoft dovrete configurare manualmente i parametri per la posta elettronica. Non disperate, ve li riportiamo a seguire, tuttavia prima di farlo ci teniamo a precisare una cosa. Utilizzando il protocollo IMAP potrete accedere alle email da qualsiasi postazione, dato che quando le scaricherete queste resteranno anche sul server, mentre con POP potrete consultarle solo in una postazione, per questo vi sconsigliamo di utilizzare quest’ultima soluzione.

Detto questo i parametri da configurare sono:

  • Nome server IMAP: office365.com
  • Porta IMAP: 993
  • Metodo di crittografia IMAP: TLS
  • Nome server POP: office365.com
  • Porta POP: 995
  • Metodo di crittografia POP: TLS
  • Nome server SMTP: office365.com
  • Porta SMTP: 587
  • Metodo di crittografia SMTP: STARTTLS

Potete usare gli stessi parametri indipendentemente dal client di posta elettronica in uso. Thunderbird è GRATIS e può essere scaricato sul sito web ufficiale per Windows, Mac e Linux. Thunderbird dispone di una comoda opzione che permette di auto configurare la Mail, in caso di problemi potete usare i dati forniti.

Apple Mail

Apple Mail

Se provenite dal MAC allora vi tornerà utile sapere che esiste una comoda applicazione gratuita chiamata Apple Mail, la quale permette di gestire l’account di posta elettronica Microsoft, il suo nome è Apple Mail, e il funzionamento è simile al Posta di Windows.

Apple Mail è presente nei MAC come app pre-installata, per trovarla cliccate sulla barra Dock o nel Launchpad, quindi cliccate su Altro account Mail e poi su Continua, digitate il nome da assegnare all’account, indirizzo email e la password. Mail è in grado di reperire automaticamente le informazioni di cui avete bisogno, quindi non dovete configurare nulla.

In caso di problemi vi basterà accedere alle impostazioni della casella di posta elettronica di Mail e configurare il tutto con i parametri da noi forniti.

App Email Android

Mail su Android

Se volete scaricare email Microsoft su Android il procedimento è piuttosto semplice. Negli smartphone Android è pre-installata l’App Mail che permette di accedere ad una lunga serie di Account tra cui anche Gmai. Dopo averla aperta cliccate su Hotmail o su Altro, dopo di che indicate indirizzo email e password, cliccando infine su Accedi. In questo caso non avete bisogno di configurare la posta elettronica, se così’ non fosse potete affidarvi ai dati da noi indicati. In alternativa a seconda del produttore dello smartphone come nel caso di Samsung la configurazione della Mail potrebbe essere richiesta tramite le Impostazioni di Android invece che dell’applicazione, chiaramente i menu variano a seconda del dispositivo in uso, solitamente il percorso è Account e Backup > Gestisci Account Aggiungi Account.

Mail su iOS

Mail su iOS

Se invece siete utenti iPhone o iPad, per scaricare, leggere e inviare email Microsoft potete affidarvi all’app Mail, la trovate pre-installata nel dispositivo. Naturalmente dovrete prima di tutto configurare Mail cliccando su Impostazioni > Password e Account > Aggiungi account > Outlook.com oppure Impostazioni > Mail > Impostazioni > Contatti, indicando poi la vostra email e password. Mail a questo punto si collegherà al server e scaricherà automaticamente la posta elettronica.

Sostanzialmente le soluzioni sono queste, ossia:

  • Webmail: Accessibile da qualsiasi browser, indipendentemente dalla versione o dal dispositivo in uso
  • Posta su Windows 10/11 o Mail su MAC: Pre-installata nel sistema operativo
  • Thunderbird su Windows, Mac o Linux: Gratis ma da scaricare, installare e configurare
  • App Mail su Android e IOS: Pre-Installata nel sistema operativo

Ovviamente potete anche scaricare nuove app su Mobile o Software su PC e MAC, ma potrebbe essere necessario indicare i parametri condivisi da noi, con le soluzioni proposte invece non avrete di questi problemi, quindi se volete accedere a Hotmail senza Outlook allora non vi resta che affidarvi ai metodi descritti.

Le ultime news su Tecnologia

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.