Partizionare Disco: Cos’è, perchè e come farla

Cosa vuol dire partizionare un disco? Una partizione in informatica è una suddivisione logica di un’unità di memorizzazione fisica, intesa come disco rigido o chiavetta USB. 

Perché partizionare hard disk esterno? Si tratta di un’operazione indipensabile per poter scrivere file in essa. Mediante la partizione si crea una sorta di contenitore con file system

A questo punto dunque la domanda sorge spontanea, Come partizionare il disco fisso?
Esiste un ottimo software GRATIS che potete ottenere cliccando su Scarica MiniTool Partition Wizard GRATIS per Windows, il quale permette di partizionare disco.

Come creare, rinominare, formattare e ridimensionare le partizioni

Con il programma da noi menzionato potete gestire partizioni disco, quindi modificare partizione disco windows 10, eliminare partizione disco windows 10, aumentare partizione disco c windows 10 e così via dicendo, molte operazioni valide ovviamente anche per le altre versioni di Windows. Il programma offre le seguenti funzionalità:

  • General: Permette di ricaricare il tutto e di applicare i cambiamenti
  • View: Consente di decidere cosa visualizzare nel programma
  • Disk: Racchiude tutte le operazioni presenti anche di lato
  • Partition: Racchiude le operazioni legate alle partizioni
  • Dynamic Disk: Permette di svolgere una lunga serie di operazioni legate ai dischi dinamici
  • Wizard: Racchiude delle procedure guidate
  • Help: Consente di avere tutte le informazioni sul programma

Come partizionare hard disk esterno? Come partizionare disco interno? Indipendentemente dal tipo di memoria che state utilizzando, se è un hard disk, SSD, pendrive o scheda microSD/SD, per gestire partizione potete affidarvi alle seguenti operazioni, accessibili mediante il menu a tendina cliccando con il tasto destro del mouse sulla memoria all’interno del programma:

  • Format: Formatta e quindi cancella l’intero disco
  • Delete: Cancella una o più partizioni
  • Move/Resize: Permette di muovere o ridimensionare una o più partizioni
  • Merge: Unisce le partizioni
  • Split: Divide le partizioni
  • Change Cluster Size: Cambia la dimensione del Cluster
  • Copy: Copia una o più partizioni
  • Label: Permette di assegnare l’etichetta
  • Align: Allinea le partizioni
  • Check File System: Controlla se il File System è corrotto
  • Explore: Permette di esplorare il contenuto del disco
  • Hide Partition: Nasconde una o più partizioni
  • Change Letter: Cambia la lettera del disco
  • Convert NTFS to FAT: Permette di convertire il file system del disco
  • Set Partition as Logical: Permette di settare una partizione come logica
  • Change Serial Number: Cambia il numero seriale
  • Change Partition Type: Modifica il tipo di partizione
  • Surface Test: Esegue un test
  • Wipe Partition: Gestisce le partizioni
  • Proprieties: Consente l’accesso alle impostazioni

partizione%20disco

Come vedere le partizioni del disco?

Se non usate il programma in questione, esiste un modo alternativ per vedere le partizioni del disco. Non dovete far altro che avviare Partition Assistant e dalla schermata principale cliccare con il tasto destro del mouse sul disco desiderato, quindi cliccare su Proprietà.

Come partizionare il disco per installare Windows 10?

Se volete installare Windows su disco dovrete partizionarlo, potete decidere sia di lasciare al sistema operativo questo compito che di farlo manualmente, quest’ultima soluzione è attuata in genere quando non si vuole dedicare l’intero disco al sistema ma si necessita di un disco per altri utilizzi. 

Come faccio a vedere una partizione nascosta?

Ebbene si, esistono partizioni nascoste, in genere contengono file di sistema e sono utilizzate per il ripristino di Windows, per vedere se ci sono usate lo strumento Gestione Disco, lo trovate nel menu Start di Windows. 

Partizionare un disco è importante, sopratutto quando si decide di installare un nuovo sistema operativo o semplicemente per creare all’interno della stessa memoria diverse partizioni per uso differente. Ad esempio in una partizione potreste installare Windows e in una seconda tenere determinati file, in modo che in caso di problemi se dovete formattare PC Windows non perdete la partizione con i file personali. Se non potete usare più dischi allora la partizione potrebbe venire incontro a questo tipo di esigenza. Naturalmente assicuratevi di usare un disco capiente.

Le ultime news su Tecnologia

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.