Windows: Come cambiare nome utente

Può capitare a volte di mettere un nome casuale durante l’installazione di Windows o digitarlo con degli errori, come cambiare nome utente Windows dopo aver installato il sistema operativo? Per vostra fortuna esiste una procedura per farlo e ve la sveleremo quest’oggi.

Come cambiare nome cartella utente Windows 10

Se vi state chiedendo come cambiare nome cartella utente Windows 11 o di precedenti versioni di Windows, il discorso è lo stesso, si tratta di una procedura universale che è valida anche per Windows 7. Cambiare nome utente PC è molto semplice, necessita dei permessi di amministratore e richiede il riavvio del PC.

Esiste un comodo strumento che permette di cambiare nome Windows, ci stiamo riferendo a netplwiz, un comando da digitare in Esegui (premendo Windows + X sulla tastiera) o direttamente nel menu Start. Una volta fatto questo lanciate netplwiz con OK se siete su Esegui o cliccando sull’icona che appare nel menu Start dopo la ricerca.

Vi troverete davanti una schermata con tutti gli utenti Windows presenti sul PC in uso, quindi cliccate sull’utente da cambiare e poi su Proprietà. Per cambiare nome Windows dovrete disporre naturalmente della password di accesso dell’utente scelto, quindi nel caso in cui vogliate ad esempio fare uno scherzo a chi usa il PC, senza password non potete cambiare nome.

windows
Come detto dopo aver cambiato nome Windows dovrete riavviare il PC per apportare le modifiche. Il cambio nome utente su Windows avrà effetto ovviamente anche sulla cartella utente Windows. Naturalmente cambiare nome Windows non apporterà modifiche tali da rendere i vostri file inaccessibili o causando problemi vari, potete stare tranquilli.

Nel caso in cui non riusciate a cambiare nome su Windows è perchè non avete eseguito netplwiz come amministratori, quindi assicuratevi di cliccare con il tasto destro del mouse su netplwiz e poi con il sinistro su Esegui come amministratore. Al fine di aiutarvi a ricordare il comando in questione e quindi lo strumento per il cambio nome utente Windows, abbiamo ideato per voi uno schema piuttosto semplice.

Dividete netplwiz in:
  • Net = rete (dall’inglese)
  • Pl = please (per favore dall’inglese)
  • Wiz = Wizard (procedura guidata dall’inglese)

Se associate net, pl e wiz alle parole indicate, vi tornerà molto più semplice ricordarvi il comando netplwiz se ne avrete bisogno in futuro, anche se nel caso in cui optiate per Esegui, vi ritroverete il comando nella cronologia, pronto per essere eseguito in qualsiasi momento, compatibile con tutte le versioni di Windows, da Windows 7 a Windows 11.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su Tecnologia

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.