WordPress: Come ripristinare il Classic Editor e disinstallare Gutenberg

Dopo avervi parlato di come fare il downgrade su WordPress, quest’oggi vogliamo condividere con voi una pratica guida per tornare al Classic Editor, disinstallando Gutenberg, ma prima di farlo vi consigliamo di cercare di adattarvi al nuovo editor, perchè ha davvero del potenziale. Inizialmente chi è abiutato al Classic Editor potrebbe avere difficoltà con il nuovo sistema a blocchi, per questo motivo WordPress offre la possibilità di tornare indietro non solo con il downgrade ma anche con l’installazione di un plugin.

Come ripristinare Classic Editor e Widget in WordPress 5.8

Non è necessario downgradare il sito per tornare al Classic Editor, basta procedere come segue:

  • Andate su Plugin
  • Cliccate su Aggiungi Nuovo
  • Cercate Classic Editor o Classic Widget
  • Cliccate su Installa e poi su Attiva

In questo modo anche se avete il Gutenberg installato attraverso uno degli ultimi aggiornamenti di WordPress, visualizzerete l’editor vecchia scuola, in qualsiasi momento potrete rimuoverlo e tornare a Gutenberg, vi basterà semplicemente disinstallare il Plugin.

Gutenberg come detto ha del potenziale, il nuovo sistema a blocchi vi permetterà di gestire al meglio la stesura degli articoli, anche se inizialmente potrebbe risultare ostico da padroneggiare, con un pò di pratica vi renderete conto che ha molto da offrire e difficilmente sarete disposti a tornare al vecchio editor. Se non vi sentite ancora pronti per il salto, allora potete tornare al Classic Editor ed utilizzarlo fino a quando volete.

Naturalmente lo stesso discorso è valido per le Pagine, la Galleria e per altre categorie che si affidano al Gutenberg, tenete bene a mente che per ogni funzione c’è sempre un Plugin disponibile e adatto allo scopo, gratuito e facilmente installabile sia tramite lo store interno che esternamente, caricandolo manualmente. I Plugin possono essere attivati e disattivati, installati e rimossi all’occorrenza. Prima di procedere assicuratevi di fare un bel backup di WordPress con estensioni come Updraft Plus.

In un prossimo articolo vi illustreremo nel dettaglio come fare il backup di WordPress per conservare impostazioni, file e modifiche varie, in modo da tornare indietro senza il bisogno di downgradare WordPress.

wordpress%202

Come impostare il Font bianco di default con Tema Scuro in WordPress 5.8 o successive

Qualora utilizziate il Tema Scuro in WordPress, avrete notato che con una delle ultime versioni viene utilizzato il Font nero di default, ciò rende il sito illeggibile, per risolvere il problema basta procedere come segue:

  1. Andate nel pannello amministrativo del vostro sito WordPress
  2. Andate su Aspetto e cliccate su Editor del tema
  3. Scegliete il vostro tema in alto a destra e cliccate su Seleziona
  4. Cercate il file function.php dall’elenco di destra e cliccateci su

Alla fine del file aggiungete la seguente sintassi:

add_theme_support( ‘editor-styles’ );
add_theme_support( ‘dark-editor-style’ );
add_editor_style( ‘style-editor.css’ );

Assicuratevi ovviamente di effettuare un backup del file in caso di problemi. A questo punto se provate a scrivere un articolo in WordPress vedrete che i testi degli H1,H2,H3 e cosi via dicendo sono bianchi di default. Questo è un problema che si verifica con le ultime versioni della piattaforma, qualora naturalmente utilizziate il Tema Scuro, se invece usate il Tema Chiaro non avrete problemi, visto che il font di default è nero su sfondo bianco.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Tecnologia

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.