Gestire Applicazioni e Processi su Windows 11: Metodi Alternativi e Efficaci

Windows 11 App e Processi - Borsainside.com

Se stai cercando alternative per chiudere applicazioni e processi su Windows 11, sei nel posto giusto. Oltre al classico pulsante “X” nell’angolo in alto a destra delle finestre, esistono diversi metodi che puoi utilizzare per gestire le tue applicazioni in modo efficiente.

Utilizzare il Task Manager

  1. Premi contemporaneamente Ctrl + Alt + Canc o clicca con il tasto destro del mouse sulla bandierina di Windows e seleziona “Gestione Attività”.
  2. Nella finestra del Task Manager, vai alla scheda “Processi”.
  3. Trova il nome dell’applicazione che desideri chiudere.
  4. Seleziona l’app e clicca su “Termina attività”.

Questo metodo è particolarmente utile quando ti trovi di fronte a un’applicazione bloccata o non rispondente.

Utilizzare il Prompt dei Comandi:

  1. Apri il Prompt dei Comandi come amministratore.
  2. Digita il comando:

bash

taskkill /f /im nomeprocesso.exe

Dove “nomeprocesso.exe” rappresenta il nome del processo che desideri terminare. Tieni presente che dovrai inserire i processi uno per uno.

Utilizzare il Monitoraggio Risorse:

  1. Cerca “Monitoraggio Risorse” nel menu Start e aprilo.
  2. Nella finestra del Monitoraggio Risorse, troverai l’elenco di tutti i processi in esecuzione.
  3. Seleziona il processo che vuoi chiudere e clicca con il tasto destro del mouse, quindi seleziona “Termina processo”.

Questo metodo potrebbe essere meno conosciuto, ma è altrettanto efficace nel gestire le tue applicazioni e i tuoi processi su Windows 11.

Speriamo che questa guida ti sia stata utile per scoprire nuovi modi di gestire le tue applicazioni e processi su Windows 11. Ora potrai affrontare situazioni anche più complesse con facilità e efficienza.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo