Google fa chiarezza sugli account che verranno eliminati

Google Account Eliminati Borsainside

In seguito alle recenti notizie riguardanti l’eliminazione degli account Google inutilizzati, BigG ha deciso di fare chiarezza sui dettagli della questione. Contrariamente a quanto si potesse pensare, non tutti gli account inattivi verranno eliminati, e la decisione di rimuovere gli account sarà presa con cautela e gradualità.

La nuova policy e le domande degli utenti

La nuova policy, che entrerà in vigore non prima di dicembre 2023, ha sollevato domande e preoccupazioni tra gli utenti riguardo alla modalità di attuazione. Google ha spiegato che l’inattività degli account non verrà valutata solamente in base ai login, ma anche in relazione all’utilizzo di servizi come Google Drive e YouTube.

Chiarezza su YouTube

È stato fatto particolare riferimento a YouTube, poiché molti utenti avevano esposto dubbi sulla sorte dei video caricati su questa piattaforma. Gizmodo e TechCrunch hanno rilevato un aggiornamento del post sul blog ufficiale di Google in merito alla questione. La società di Mountain View ha specificato che procederà alla rimozione solamente degli account Google senza video YouTube caricati. In questo modo, i contenuti datati ma preziosi relativi a YouTube non andranno persi.

Motivazioni legate alla sicurezza

Tra le motivazioni rese note da BigG per l’eliminazione degli account inattivi da più di due anni, vi sono questioni di sicurezza. Google ha dichiarato che tali account potrebbero presentare password compromesse o mancare di adeguate protezioni aggiuntive, come l’autenticazione a due fattori.

Un processo graduale e notifiche preventive

Tuttavia, Google ha assicurato che l’eliminazione degli account inattivi avverrà in modo graduale e lento, partendo dagli account creati ma mai utilizzati. In questo modo, gli utenti avranno ampio tempo per rendere “attivi” i propri profili e evitarne la cancellazione. Coloro che risultano associati agli account coinvolti riceveranno diverse notifiche nei mesi precedenti l’eliminazione. È importante sottolineare che gli account di scuole e aziende non saranno interessati dall’eliminazione.

L’approccio di Google

Google ha l’obiettivo di gestire questa situazione senza arrecare eccessive complicazioni agli utenti e intende affrontare la questione in modo trasparente. Pertanto, la società ha assicurato che fornirà tutte le informazioni necessarie e le opportune notifiche per consentire agli utenti di prendere le dovute precauzioni e mantenere attivi i loro account.

In conclusione, l’eliminazione degli account Google inattivi non sarà applicata a tutti gli account, ma verrà gestita con attenzione da parte di Google. La società sta lavorando per garantire la sicurezza dei suoi servizi e la tutela degli utenti, fornendo informazioni chiare e tempestive riguardo ai profili che saranno soggetti a rimozione.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Regolamentazione Trading