Guida: Come Esportare le Chat di Bing IA su Microsoft Word con Facilità

Bing IA - Borsainside.com

Microsoft continua a sorprendere gli utenti con nuove funzionalità e miglioramenti per semplificare l’esperienza di utilizzo dei suoi prodotti. Una delle ultime novità è la possibilità di esportare facilmente le chat di Bing IA su Microsoft Word. Questo aggiornamento offre un modo più efficiente per trasferire e archiviare le conversazioni da Bing IA all’editor di testo di Office.

Guida all’esportazione delle Chat di Bing AI su Word

Verificare l’Aggiornamento

Prima di tutto, assicuratevi che il vostro browser Edge sia aggiornato all’ultima versione stabile. Questa funzione è stata originariamente lanciata sulla versione Canary di Edge, ma ora è disponibile anche sulla versione stabile.

Accedere a Bing IA

Accedete al servizio di Bing IA tramite il vostro browser Edge. Se non lo avete ancora fatto, effettuate l’accesso con il vostro account Microsoft.

Selezionare la Chat da Esportare

Scegliete la chat di Bing IA che desiderate esportare su Microsoft Word. Assicuratevi di selezionare la conversazione completa o il messaggio specifico che intendete trasferire.

Scoprire il Pulsante “Condividi”

Passate il mouse sopra al messaggio o alla chat che avete selezionato. Noterete un piccolo pulsante “Condividi” che appare accanto al messaggio. Questo pulsante è “nascosto” e verrà visualizzato solo quando posizionate il cursore sopra al messaggio.

Esportare su Microsoft Word

Cliccate sul pulsante “Condividi” per aprire un sotto-menu con diverse opzioni. Selezionate l’opzione “Esporta” o “Esporta in Word” (a seconda delle indicazioni). Questo aprirà la chat selezionata direttamente nell’editor di testo di Microsoft Word.

Modificare e Salvare

Una volta che la chat è stata esportata su Microsoft Word, avrete la possibilità di modificarla come desiderate. Potete aggiungere note, commenti o formattazione secondo le vostre esigenze. Assicuratevi di salvare il documento una volta apportate le modifiche.

Salvare e Archiviare

Infine, salvate il documento su Microsoft Word e scegliete la posizione in cui desiderate archiviarlo. Potete organizzare le chat esportate in cartelle specifiche o utilizzare un sistema di denominazione per una facile ricerca in futuro.

Se ancora non vedete il pulsante “Condividi” su Bing IA , non preoccupatevi. L’aggiornamento potrebbe essere in corso di distribuzione e potrebbe richiedere alcuni giorni prima che sia disponibile per tutti gli utenti. Inoltre, se riscontrate problemi con il pulsante “Condividi“, tenete presente che Microsoft è probabilmente al lavoro per risolverli e fornire un’esperienza ottimale.

Con questa nuova funzione di esportazione delle chat di Bing IA su Microsoft Word, avrete un modo semplice ed efficiente per archiviare e condividere le vostre conversazioni importanti. Questo strumento si rivela particolarmente utile per chi desidera mantenere traccia delle proprie interazioni su Bing IA e sfruttarle ulteriormente nell’editor di testo di Office.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Tecnologia

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.