Microsoft Copilot: L’Intelligenza Artificiale Arriva su Windows 10

Copilot - Borsainside.com

È da poco ufficiale: Microsoft ha deciso di portare la sua soluzione di intelligenza artificiale, Copilot, anche su Windows 10. Questo annuncio, accolto con grande interesse dagli utenti, conferma l’approccio della società nel rendere l’IA accessibile a una più ampia base di utenti, inclusi quelli che ancora utilizzano Windows 10.

Copilot anche su Windows 10

Secondo quanto riportato da fonti autorevoli come TechCrunch e MSPowerUser, oltre al comunicato ufficiale di Microsoft, l’azienda ha preso in considerazione i feedback degli utenti, decidendo di investire maggiormente affinché anche gli utenti di Windows 10 possano sfruttare le potenzialità del Copilot con intelligenza artificiale.

Al momento, questa soluzione non è ancora completamente integrata su Windows 10 in Italia e si trova ancora in fase di anteprima. Tuttavia, Microsoft ha espresso l’intenzione di espandere Copilot anche in altri mercati in futuro.

Nonostante questa iniziativa, va ricordato che la data di fine supporto per Windows 10 resta stabilita al 14 ottobre 2025. In altre parole, nonostante l’arrivo del Copilot in questa versione, Windows 10 non avrà un supporto eterno. Tuttavia, il debutto del Copilot nella versione Insider 22H2 (almeno all’estero) potrebbe suscitare grande interesse tra gli utenti.

Questo annuncio si presenta come un passo significativo da parte di Microsoft nel rendere accessibile l’intelligenza artificiale anche agli utenti di Windows 10, aprendo le porte a nuove opportunità e funzionalità avanzate nell’utilizzo quotidiano del sistema operativo. Resta da vedere come questa innovazione verrà adottata e accolta dalla comunità degli utenti.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Regolamentazione Trading