Borsainside.com

Truffe telefoniche: sono solo dalla Tunisia, attenzione a questi numeri

Truffe telefoniche: sono solo dalla Tunisia, attenzione a questi numeri

Tornano le truffe telefoniche con il meccanismo della chiamata senza risposta: si rischia di perdere 1,5 euro al secondo

Tornano le truffe telefoniche note come Ping Calls. Questo fenomeno ha interessato migliaia di ignari italiani che si sono visti derubare fior di soldi dal proprio credito e, nei casi più gravi, dalla propria carta di credito se la linea telefonica delle ignare vittime è in abbonamento con carta di credito.

A molti il nome Ping Calls potrebbe dire poco poichè questi fenomeni sono noti come truffe telefoniche dalla Tunisia e truffe telefoniche 216 (questo numero identifica proprio il prefisso della Tunisia). Ma come si sviluppa una Ping Call? Tutto ha inizio con una chiamata da un numero sconosciuto estero con prefisso 216. La telefonata, in realtà, è solo abbozzata e dura il tempo di uno squillo. Se chi riceve la chiamata non fa nulla, la truffa non va a segno. Diverso è invece il discorso nel caso in cui la vittima decide di richiamare il numero che ha fatto lo squillo, essendo sopraffatto dalla curiosità. Richiamare i numeri con prefisso 216 che hanno fatto uno squillo non conviene perchè si rischia di pagare a caro prezzo la voglia di conoscere chi ha chiamato.

Ma come funzionano le truffe telefoniche dalla Tunisia? In pratica richiamando il numero 216 si subisce un immediato furto del proprio credito. Al di là del telefono si sentono solo voci lontane e confuse. Chi è rimasto vittima della truffa telefonica dalla Tunisia ha riferito di avere sentito sospiri sessuali che lo hanno portato a restare in linea alcuni secondi prima di chiudere. E' restando in linea per capire chi c'è dall'altro lato del telefono che si resta vittime della truffa telefonica dalla Tunisia. Ogni secondo (attenzione secondo e non minuto) di telefonata costa ben 1,5 euro. E' per questo motivo che i truffatori con prefisso 216 fanno sentire sospiri sessuali per tenere in linea le vittime del raggiro quanto a più a lungo possibile.

Richiamare i numeri con prefisso 216 significa veder prosciugato tutto il proprio credito. Questa, però, è solo la migliore delle ipotesi nel senso che può accadere qualcosa di molto peggio. Fino a quando si resta vittime delle truffe telefoniche dalla Tunisia e si ha una sim prepagata i problemi sono pochi perchè, nel peggiore dei casi, si perderà tutto il credito disponibile. Ma si immagini cosa può avvenire nel caso in cui si abbia una sim con abbonamento? In pratica si rischia di vedere prosciugato non il proprio credito sul cellulare ma il credito sul conto! Mai richiamare i numeri con prefisso 216 poichè sono truffe telefoniche dalla Tunisia ovvero Ping Calls.

Recentemente le autorità hanno bloccato due numeri che erano usati per la truffa telefonica della chiamata senza risposta: il +216 28 915 036 e +216 28 914 685. I numeri sono però tantissimi e quindi, per andare sul sicuro, meglio ignorare le chiamate con prefisso 216. Chi volete che ci chiami dalla Tunisia.

Le truffe telefoniche basate sulle chiamata senza risposta non arrivano però solo dalla Tunisia. Ping Calls sono infatti segnalate dalla Moldavia (prefisso +373), dal Kosovo (+383) dalla Bielorussia (+375), dalla Lettonia (+371) e anche dall'Africa con telefonate truffa dalla Tanzania (prefisso +255).

Indipendentemente dal prefisso lo schema è sempre il solito: telefonata senza risposta, richiamata dal parte della vittima e furto del credito del cellulare o del credito sul proprio conto.

Il problema delle truffe telefoniche è così forte che recentemente l'Adiconsum Emilia Centrale, associazione a difesa dei consumatori che fa capo al sindacato Cisl, ha lanciato un allarme. Secondo l'Adiconsum negli ultimi mesi centinaia di italiani sono rimasti vittime delle truffe telefoniche con numero della Tunisia e non solo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS