Lanciata la crowdfunding di Cam.TV, il social network su blockchain e totalmente GDPR compliant

Lanciata la crowdfunding di Cam.TV, il social network su blockchain e totalmente GDPR compliant

Cam.TV è una Social Company europea basata sulla tecnologia blockchain: il 2 giugno è partita la nuova Campagna di Crowdfunding attraverso STO

Un marketplace online della conoscenza, nel quale gli utenti possono condividere le proprie passioni e competenze venendo ricompensati con pagamenti classici o donazioni libere, il tutto con transazioni sicure, veloci e a bassi costi, anche grazie all’uso della criptovaluta LKSCOIN.

Con queste parole potremmo sintetizzare la mission della start-up Cam.TV, la prima Social Company europea che si basa su tecnologia blockchain ed interamente GDPR-compliant che opera nel campo del knowledge sharing, e che mira alla valorizzazione, anche in termini economici, della condivisione di contenuti online.

Cam.TV è una piattaforma che permette di condividere e monetizzare passioni, competenze e progetti in modo facile ed integrato. Ogni utente può portare la propria esperienza o attività su Cam.TV creando un vero e proprio canale telematico di marketing e guadagnare, anche con un semplice like, dalla condivisione di articoli, video, live e webinar.

Proprio il 2 giugno di quest’anno, Cam.TV ha lanciato una nuova Campagna di Crowdfunding attraverso STO, ossia Security Token Offering, il cui obiettivo è quello di raccogliere le risorse finanziarie da destinare nella ricerca, sviluppo, internazionalizzazione e innovazione del progetto.

La Security Token Offering di Cam.TV

La STO è una campagna limitata nel tempo, infatti si concluderà il 31 dicembre 2021, nel corso della quale Cam.TV venderà, tramite la società emittente Digital Fastlane, fino a 43.750.000 euro di Diritti di Partecipazione tokenizzati, suddivisi in un massimo di 35.000.000 pezzi, ognuno dei quali del valore nominale di 1,25 euro.

Si tratta di una raccolta prima e unica nel suo genere che può vantarsi di essere totalmente conforme alle normative europee, essendo la STO regolata dall’autorità di vigilanza austriaca FMA.

I Security Token tradizionali rappresentano le quote di una società, ma nel caso di Cam.TV, si tratta di Token ERC-20 su base Blockchain Ethereum che danno diritto ai detentori di partecipare al fatturato della società.

Gli investitori potranno procedere all’acquisto di Cam Token attraverso una sottoscrizione minima di 800 pezzi direttamente sulla piattaforma www.camtv.io per via dell’intermediario finanziario Black Manta Capital. A seguito del loro acquisto, potranno essere accreditati su qualsiasi wallet che supporti token ERC-20. I Cam Token non sono frazionabili e l’unità minima è per l’appunto un Token.

Già nel maggio 2018 Cam.TV aveva chiuso un crowdfunding da oltre 3 milioni di euro, con una campagna “donation reward” che è passata alla storia tra le più importanti e significative in Italia ed Europa in quanto riuscì a superare il traguardo iniziale pari a 500k di euro.

Cam.TV non è solo una community o una piattaforma, ma un mezzo per dare voce a chi ha da condividere qualcosa di utile e di valore con il mondo” ha commentato il fondatore di Cam.TV Gabriele Visintini. Che ha aggiunto: “Le persone vengono in piattaforma perché sanno di entrare in una community in cui possono arricchire la propria vita e sentirsi parte di gruppo in continua crescita. E a proposito di crescita: con la raccolta di fondi ci poniamo come obiettivi, oltre alla crescita di abbonati e utenti, anche l’internazionalizzazione della piattaforma e l’aggiunta di nuove funzionalità come la creazione delle membership, i broadcast multiutente e l’integrazione di Non-fungible Token (NFT) per la tutela del diritto di autore sui contenuti online”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS