Comprare Serum conviene? Ecco le previsioni di prezzo, e dove e come comprare SRM

logo del token Serum su sfondo bianco

Districarsi nel mercato delle criptovalute non è mai stato facile, e probabilmente in questa particolare fase è più complicato del solito. Si tratta di un mercato caratterizzato da altissima volatilità, lo sappiamo, e quindi bisogna ‘andarci piano’ ma soprattutto investire solo quanto siamo effettivamente disposti a perdere.

Fatte queste doverose brevi premesse, diciamo che esistono così tanti token crypto che non è facile decidere dove investire, insomma c’è quell’imbarazzo della scelta che se non sei ferrato nel campo rischia di spiazzarti.

Serum (SRM) non è tra le prime criptovalute per capitalizzazione di mercato, e non è quindi una delle più conosciute, ma è probabilmente da una crypto che ancora non ha ‘fatto il botto’ che possono arrivare i guadagni più facili e interessanti.

Vediamo quindi cos’è Serum, quali sono le previsioni di prezzo attuali (settembre 2022) e soprattutto vediamo dove e come comprare Serum (SRM).

Cos’è Serum (SRM) e come nasce

Serum

La prima cosa che bisogna sapere per quel che riguarda Serum è che è basato su Solana (SOL), cioè su una blockchain su scala web che può raggiungere 50 mila transazioni al secondo e tempi di blocco di 400 ms.

Queste performance sono rese possibili da una funzione di ritardo verificabile conosciuta come catena hash SHA 256. Quanto a Serum (SRM), il suo design ha lo scopo di garantire che la DeFi (Finanza Decentralizzata) possa competere con i servizi centralizzati.

Ma cerchiamo di capire meglio cos’è esattamente Serum. Si tratta di un exchange decentralizzato (DEX) e di un ecosistema che offre altissime velocità e bassissimi costi di transazione alla DeFi.

Diciamo prima di tutto che si tratta di un progetto open source creato da un consorzio di partner di cui fanno parte FTX, Alameda Research e Solana Foundation, con lo sviluppo di Serum (SRM) che attualmente è supportato dalla Serum Foundation e sostenuto da un gruppo di esperti in criptovalute, trading e finanza decentralizzata.

Stiamo parlando dell’unico DEX ad alte prestazioni progettato attorno a un portafoglio ordini con limite centrale completamente on-chain e un motore di abbinamento, e permette ai partner dell’ecosistema di servirsi del suo orderbook on-chain per condividere liquidità e potenziare le loro funzionalità di trading per utenti istituzionali e al dettaglio.

Il progetto di Serum nasce anche in risposta al problema degli elevati consumi connessi alla crescita della popolarità della DeFi e dei DEX su Ethereum, che comportano alti costi energetici e transazioni tendenzialmente lente.

Serum punta quindi a risolvere questi problemi tradizionali della DeFi, ma al tempo stesso quelli della finanza centralizzata, come bassa efficienza del capitale e segmentazione della liquidità.

Grazie ad SRM gli utenti possono ricevere sconti sulle commissioni di protocollo e sui diritti di voto, con il 100% delle commissioni dell’exchange che ritorano a SRM tramite buy-and-burn, ricompense di staking e sovvenzioni dell’ecosistema.

Serum (SRM) e gli NFT

Nel mese di giugno 2022 Serum è entrato nel mercato degli NFT (Non Fungible Tokens), con Project Serum e il lancio di due collezioni: Pyth Alligators e Octopus NFT di Vybe.

La prima delle due rientra nel progetto Pyth Network, che è dedicato alla realizzazione del pieno potenziale dello spazio DeFi attraverso la fornitura di dati finanziari e analisi di progetti blockchain. Si tratta comunque della prima volta che Pyth ha coniato NFT e le aspettative su questo progetto sono decisamente alte in questo momento.

Per quanto riguarda la seconda collection NFT, nasce da Vybe Network, una piattaforma social media alimentata dal token Vybe che ha coniato una serie di NFT che nascono come premi per gli utenti per i loro contenuti e la loro partecipazione alla piattaforma social.

Serum (SRM) previsioni di prezzo 2022 – 2025

Prima di iniziare a vedere dove e come fare per comprare Serum (SRM), proviamo a vedere quali sono in questo momento le previsioni sull’andamento di prezzo di questo token.

Per quanto riguarda la situazione attuale, il prezzo di Serum si aggira intorno agli 0,80 dollari, poco al di sotto (al momento della stesura di questo post) ad essere precisi. Negli ultimi due mesi Serum ha mantenuto sostanzialmente lo stesso prezzo, con lievi fluttuazioni che lo hanno portato dagli 0,76 dollari del mese di luglio agli 0.80 dollari circa del mese di agosto per poi tornare intorno agli 0,79 dollari a settembre.

Quanto alle attese per il prossimo futuro, secondo alcuni osservatori del mercato delle criptovalute, il token SRM potrebbe essere scambiato intorno ai 3 dollari entro la fine del 2023, quindi tra oltre un anno. Entro il 2025 potrebbe aver raggiunto quota 10 dollari, ma le previsioni per il lungo periodo tendono ad essere particolarmente inattendibili vista la profonda instabilità della situazione economica globale in cui ci troviamo.

Dove e come comprare Serum in Italia

Comprare Serum (SRM) è possibile sia dall’Italia che dall’estero rivolgendosi ad uno dei tanti exchange che operano nel mercato delle criptovalute. In linea generale consigliamo di scegliere sempre exchange rinomati, come Binance ad esempio, ma ve ne sono anche altri altrettanto sicuri e affidabili.

Per comprare Serum quindi avrai bisogno di effettuare la registrazione di un account sull’exchange che avrai scelto per le tue operazioni nel mercato delle crypto. L’account dovrà poi essere verificato attraverso l’invio dei documenti richiesti dalla piattaforma, ma generalmente non vi sono grosse differenze in tal senso tra un exchange e un altro.

Quanto alle modalità di pagamento da utilizzare per acquistare Serum (SRM) e più in generale per comprare criptovalute e altri asset digitali, non sempre sono accettate le carte di credito o di debito , e questo perché gli exchange non hanno in genere il mandato normativo per poterlo fare.

Vediamo quindi come fare per comprare SRM nel modo più semplice ma al tempo stesso sicuro. Il primo passaggio, come accennato, è quello di scegliere una piattaforma affidabile, dopodiché è necessario effettuare la registrazione del proprio account e collegare un conto intestato alla stessa persona.

A questo punto puoi direttamente selezionare dalla lista delle criptovalute disponibili sull’exchange quella che intendi acquistare e indicarne la quantità. Sarà come effettuare l’acquisto di un qualsiasi bene o servizio via internet, infatti sulla quantità indicata verrà calcolato il costo nella valuta fiat che intendi utilizzare, compresi i costi per la transazione.

Non resta da fare altro che confermare l’acquisto e sul tuo conto sull’exchange risulteranno presenti i token Serum che hai acquistato. In qualsiasi momento puoi decidere poi di riconvertirli in moneta fiat, pagando però ancora una volta la commissione dell’exchange che varia in base all’importo totale della transazione.

Successivamente, una volta verificato il conto attraverso l’invio della documentazione richiesta dall’exchange, puoi ritirare tutti o una parte delle risorse che possiedi sull’exchange, e trasferirle sullo stesso conto che hai utilizzato per gli acquisti, oppure su un conto diverso, a patto che sia sempre intestato alla stessa persona.

Anche per questa operazione possono esservi delle commissioni da pagare, ma ciò dipende anche da quale metodo di pagamento hai deciso di utilizzare, insomma su quale conto stai facendo il trasferimento delle risorse disponibili.

Se vuoi acquistare Serum (SRM), il modo più semplice e sicuro anche per un principiante è attraverso exchange come Binance. Clicca qui per visitare il sito e scoprire come fare per iniziare.

Se invece preferisci acquistare dei derivati con il trading online, puoi registrarti su eToro (clicca qui per visitare il portale), dove avrai la possibilità di seguire gli investimenti di trader esperti.

Le ultime news su News

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.