Password: Le più utilizzate e peggiori al mondo – Come scegliere una password sicura

Come spesso accade è stata stilata una classifica delle password più usate e peggiori password al mondo che vi riportiamo a seguire.

Le password più usate e password peggiori al mondo

  1. 123456
  2. 123456789
  3. 12345
  4. qwerty
  5. password
  6. 12345678
  7. 111111
  8. 123123
  9. 1234567890
  10. 1234567
  11. qwerty123
  12. 000000
  13. 1q2w3e
  14. aa12345678
  15. abc123
  16. password1
  17. 1234
  18. qwertyuiop
  19. 123321
  20. password123

Le password più utilizzate in Italia

  1. 123456
  2. 123456789
  3. 12345
  4. 12345678
  5. qwerty
  6. juventus
  7. 000000
  8. password
  9. andrea
  10. napoli
  11. francesco
  12. 111111
  13. 1234567
  14. cambiami
  15. giuseppe
  16. alessandro
  17. antonio
  18. ciaociao
  19. amoremio
  20. francesca

Inutile dirvi che usare password di questo tipo permette a chiunque di violare l’account e quindi accedere all’account senza il permesso dell’utente, spiando conversazioni, modificare password, rubare dati personali e molto altro.

Quando una password è sicura?

La domanda è più che lecita, come fare per sapere se la password è sicura? Di certo evitare una password come quelle riportate in lista, vale a dire una password semplice o password scontata da indovinare come ad esempio 123456 o password per intenderci. Quali caratteritiche deve avere una password per essere sicura?

Assicuratevi di usare lettere maiuscole e lettere minuscole, numeri e simboli. Un esempio di password sicura potrebbe essere ISj#lG7Am%yu. Come vedete abbiamo utilizzato più caratteri e diversi tra di loro, non si tratta di una parola di senso compiuto o una specifica sequenza numerica, in questo modo è impossibile indovidinarla.

password%20generatore

Cosa sono i generatori di Password?

Se non avete molta fantasia nel creare una password sicura o creare una password complessa, allora non vi resta che affidarvi ai generatori di password come lastpass, il quale permette di creare password difficili da indovinare. Una volta raggiunto il sito ufficiale vi basterà indicare:

  • Lunghezza
  • Se deve essere facile da leggere, facile da dire o usare tutti i caratteri
  • Se includere numeri, lettere maiuscole, lettere minuscole e simboli

Cliccando su Copia Password potrete incollarla nel modulo di registrazione su Facebook ad esempio o altrove, naturalmente assicuratevi di annotarla da qualche parte per non dimenticarla, giustamente una password complessa è una password difficile da ricordare.

password%20complessa

Password Geniali

Quali sono le migliori password sicure da utilizzare? Non esiste una lista di password sicure, anche perchè utilizzando la password sicura esempio da noi riportata siete già in una botte di ferro. Con il generatore password potete creare password sicure. Esistono generatore di password free italiano? Non avete bisogno che il sito che permette di creare password complesse sia in italiano, anche perchè nella password sono presenti numeri, lettere e simboli mischiati per renderla quanto più complessa possibile.

Una password di 8 caratteri spesso è la chiave vincente, l’importante è affidarsi ai consigli da noi forniti, ossia utilizzare il generatore password google ad esempio per creare password difficili da scoprire. Esistono anche app Android per creare password, potete scaricare le app GRATIS nel Play Store, lo stesso vale per iOS. Creare password difficili da indovinare terrà al sicuro i vostri dati.

Attenti ai Keylogger

Usare password difficili non è sempre sinonimo di garanzia se avete un Keylogger installato, un malware in grado di leggere e inviare ciò che digitate con la tastiera ad un server esterno, permettendo al creatore del virus di conoscere dati bancari, username, password e così’ via dicendo,per questo per proteggere al meglio il vostro account consigliamo di attivare il 2FA.

2fa

A cosa serve il 2fa e come attivarlo

2fa o two authentication factor che in italiano diventa autenticazione a 2 fattori, è un sistema di sicurezza per proteggere al meglio il proprio account da accessi non autorizzati, in quanto oltre a richiedere username e password, necessita di un codice monouso che viene generato al momento ed inviato via SMS, e-mail o tramite l’applicazione Google Authenticator.

Senza il codice 2fa non è possibile accedere, per questo è estremamente consigliato salvare i codici backup al momento dell’attivazione, dato che qualora non abbiate più accesso al codice monouso, potete sempre accedere all’account con il codice backup, tenendo bene a mente però che può essere usato una sola volta, quindi nel caso in cui non possiate più accedere al codice monouso, il codice backup potrebbe tornarvi utile per disattivare il 2fa e attivare il 2fa di nuovo.

Ogni sito che si rispetti presenta il 2fa e lo consiglia al momento della registrazione, tra questi vi sono Facebook, Twitter, Instagram, Telegram, WhatsApp, Youtube e molti altri. Anche se avete scelto una password inefficace come quelle riportate in alto, con il 2fa potrete tenere l’account al sicuro, considerando che il codice a due fattori viene generato casualmente e cambia ogni minuto.

Per maggiori informazioni consultate il nostro articolo a cosa serve e come attivare il 2fa

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su Tecnologia

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.