Windows 11 FAKE: Il sistema operativo cela un Malware

Se state cercando Windows 11 download o come scaricare Windows 11 GRATIS, potreste imbattervi in un sito che offre la possibilità di avere Windows 11 gratuitamente, ma in realtà però installerà ben altro nel vostro PC, un pericoloso malware che risponde al nome di RedLine.

RedLine è un malware specializzatonel furto di password, dati di carte di credito, cookie e informazioni legate a wallet di criptovalute. 

Windows 11: Attenti ai FAKE Installer

L’unico modo per scaricare Windows 11 è attraverso l’installer ufficiale di Microsoft o tramite aggiornamento di Windows 10 via Windows Update, tutto il resto può essere considerato potenzialmente pericoloso, come la recente scoperta dell’HP Threat Research Team, il quale ha individuato un sito fraudolento, identico a quello Microsoft, il quale inganna gli utenti di poter scaricare Windows 11 GRATIS tramite Get Windows 11 e Download Now.

Cliccando sui link si riceve invece un file chiamato Windows11InstallationAssistant.zip del peso di 753 MB, contenente invece un malware, ossia un virus in grado di agire indisturbato nella macchina per gli scopi menzionati. Una volta lanciato l’eseguibile viene aperto un processo PowerShell con operazioni codificate, seguite da un processo via Prompt dei comandi con un timeout di 21 secondi, alla scadenza viene recuperato un file jpg da un server remoto allegato ad un DLL, quest’ultimo caricato nel sistema per diffondere il payload RedLine.

RedLine può così agire indisturbato e svolgere diverse operazioni all’oscuro della vittima che dopo aver costatato che Windows 11 non viene scaricato, cancella il file ignaro della minaccia.

malware

Come difendersi dai Malware

I malware sono suddivisi in varie categorie, ci sono quelli che attaccano il sistema allo scopo di cancellare file o causare problemi di stabilità, ed altri che invece puntano più in alto, ossi a rubare le credenziali di accesso, numeri e codici delle carte di credito, username e password degli account o conti bancari e così via dicendo, per poi trasmettere le informazioni ad un server remoto creato per l’occasione.

Inutile dirvi che è facile cadere vittima dei virus, malware, trojan, spyware ed altre minacce, qualora non si presti la dovuta attenzione a dove si clicca, cosa si scarica o si esegue. Se volete scaricare Windows 11 GRATIS non lasciatevi ingannare da questi specchi per le allodole, potete scaricare il sistema operativo tramite Windows Update o utilizzando l’installer di Microsoft. Se usate Windows 10 e volete aggiornare a Windows 11 potete ad esempio procedere come segue:

  1. Cliccate sullo Start
  2. Cliccate sull’icona dell’ingranaggio per accedere alle Impostazioni
  3. Cliccate su Aggiornamento e Sicurezza
  4. Cliccate su Verifica Disponibilità

Naturalmente per scaricare Windows 11 dovete accertarvi di rispettare i requisiti di sistema, in alternativa potete anche entrare a far parte del programma Windows Insider. Diffidate da siti FAKE che hanno magari l’aspetto di un sito ufficiale ma nel cui link celano qualcosa di losco, come una lettera assente o sostituita, come ad esempio microsoft store in macrosoft store, prestate sempre molta attenzione, perchè cadere vittima di una truffa o scaricare virus è piuttosto facile.

Per maggiori informazioni consultate il nostro articolo COME ELIMINARE MALWARE GRATIS

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su Tecnologia

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.