Telegram: Arriva in Italia la compravendita dei nick

Lo scorso mese Pavel Durov annunciò la possibilità di vendere e acquistare nick su Telegram tramite blockchain TON, da oggi il servizio è disponibile anche in Italia, tuttavia i nick hanno raggiunto prezzi stellari.

telegram

Via alla vendita e acquisto di nickname per Telegram in Criptovaluta

Potete da oggi acquistare e vendere brevi username riconoscibili per account personali, gruppi e canali pubblici, le aste riguardano ad esempio i nick @Luca, @Gaia @Club o anche nomi come @Nike, @Ford e @Meta, ad un costo che arriva perfino a 500.000 dollari, per non parlare di @auto, che è stato venduto ad una cifra pari a 1,4 milioni di dollari. Naturalmente parliamo di cambi, visto che la vendita avviene in Toncoin, la criptovaluta di Telegram.

Come riportato da Telegram: “Ogni nome collezionabile è accessibile con il suo @username su Telegram, o al di fuori di Telegram usando link come username.t.me e t.me/username. Per la prima volta nella storia dei social media, le persone hanno la piena proprietà dei loro username. Gli utenti Telegram di lunga data, che utilizzano username registrati in precedenza, ora possono beneficiare della crescita della piattaforma vendendo i loro username in aste eque, trasparenti e completamente decentralizzate”.

Visitando il sito di Fragment potete avere tutti i dettagli a riguardo. Se avete soldi da spendere e volete assicurarvi il vostro nick o semplicemente investire in un nick che verrà poi richiesto dalle grandi aziende, potete farlo. Vi sono tantissime aste con scadenza, il cui prezzo è espresso in criptovaluta, riportato per vostra comodità anche in dollari,quindi potete sapere a quanto ammonta la cifra richiesta.

Vi anticipiamo che per il nick più economico dovete comunque spendere 500 dollari circa, arrivando a cifre davvero folli.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su Tecnologia

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.