Borsainside.com
etoro

Perché le carte di credito sono sempre più verticali ?

carte

Le carte di credito verticali sono sempre più diffuse. Cerchiamo di analizzare per quali motivi, e come andrà a finire.

Il mondo delle carte di credito sta cambiando, e lo sta facendo anche sul fronte del design. Da Mastercard a Visa, infatti, le principali aziende di gestione dei maggiori network di pagamento stanno sperimentando con maggiore frequenza il lancio e la diffusione di carte di credito con orientamento verticale, portrait. Ma per quale motivo?




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Pesa l’influenza del contactless e del mondo social

La principale determinante che sta influenzando la diffusione delle carte di credito è la tecnologia contactless, che consente di utilizzare tali strumenti di pagamento senza le consuete “strisciate”.

Le carte di credito verticali possono infatti meglio riflettere le esigenze di pagare senza contatto, visto e considerato che in questa ipotesi è sufficiente poggiare la parte con il sensore al POS. Ecco dunque che tenere in mano una carta di debito o credito verticale permetterebbe un più pratico utilizzo del lettore, con una tendenza che potrebbe presto prendere piede.

A influenzare questo trend è tuttavia anche il mondo social. Da Instagram alle altre app sociali, infatti, la nostra mente si è sempre più abituata al concetto di scorrimento verticale, tanto che – rispetto al passato – riteniamo molto più accettabile ricorrere a oggetti che si allungano verso il basso.

Da PayPal a Visa, impazzano le carte di credito verticali

Come anticipato, a muoversi verso questa direzione sono numerosi operatori nel mondo dei pagamenti elettronici. L’esempio di PayPal, che già ad ottobre 2020 aveva rilasciato le nuove carte di credito e di debito con design verticali per la sua app Venmo, sembra essere stata presa in prestito – proprio per dichiarazioni della stessa società – dalle app dei social media.

Lo stesso hanno fatto molte banche internazionali, come Bank of America, e diverse challenger bank. Insomma, la rivoluzione è in atto e – forse – difficilmente arginabile.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS