la bandiera del Canada racchiusa nei confini dello Stato, il simbolo del dollaro e una freccia. Sullo sfondo molte banconote di dollari USA
Analisi del cambio USD/CAD - Borsainside.com

Nella sessione europea di oggi, lunedì 20 novembre, la coppia USD/CAD sembra perdere slancio, attestandosi intorno al livello di 1.3700. Questo calo è attribuibile al supporto dei prezzi del petrolio, che ha rafforzato il dollaro canadese, considerato il principale esportatore di petrolio verso gli Stati Uniti.

Al contempo, l’indice del dollaro statunitense (DXY) registra un calo a 103.70, toccando il livello più basso dal mese di luglio. La situazione attuale è caratterizzata da una certa incertezza, con gli operatori di mercato in attesa dei verbali della riunione del Federal Open Market Committee (FOMC) e dei dati sull’inflazione canadese che saranno pubblicati martedì.

Le prospettive di mercato si concentrano sul previsto aumento annuale dell’indice dei prezzi al consumo (CPI) del Canada del 3,2%, con un modesto incremento mensile dello 0,1%.

Analisi tecnica cross USD/CAD: prospettive ribassiste

Dal punto di vista tecnico, l’outlook ribassista per la coppia USD/CAD rimane invariato, mantenendosi al di sotto delle medie mobili esponenziali a 50 e 100 giorni sul grafico a quattro ore. Inoltre, l’indice di forza relativa (RSI) si trova nella zona ribassista, sotto il livello critico di 50, indicando che la traiettoria di minor resistenza per USD/CAD è orientata al ribasso.

Il livello di resistenza immediata per la coppia si pone vicino alla media mobile esponenziale a 100 giorni, attestandosi a 1.3745. Ulteriori sfide sono previste vicino al limite superiore della Bollinger Band a 1.3771.

Solo un superamento di queste soglie potrebbe innescare un’accelerazione verso i massimi registrati l’14 novembre a 1.3843, con ulteriori prospettive di raggiungere il massimo del 27 ottobre a 1.3880.

D’altra parte, il livello critico di supporto si colloca a 1.3655, con questa cifra rappresentando una confluente della parte inferiore della Bollinger Band e di un minimo registrato l’15 novembre. Un altro livello di supporto degno di nota è situato vicino al minimo registrato l’6 novembre a 1.3629.

Una violazione al ribasso di questo livello potrebbe portare a una discesa nella zona compresa tra 1.3600 e 1.3605, dove si osserva il livello tondo psicologico e un minimo del 16 ottobre. Ulteriori sfide ribassiste includono il minimo registrato l’12 ottobre a 1.3578.

Pertanto, mentre la coppia USD/CAD mostra segni di indecisione nel breve termine, l’analisi tecnica suggerisce un’aspettativa di pressioni ribassiste, con chiare soglie di supporto e resistenza che delineano il percorso potenziale della coppia valutaria. Occorre quindi monitorare attentamente questi livelli chiave per identificare possibili opportunità di trading.

È possibile fare trading CFD sulla coppia USD/CAD e su altri cross valutari nei migliori broker CFD. Il nostro suggerimento è di affidarsi a eToro (qui la recensione), dove puoi aprire un conto demo gratuito da 100mila euro virtuali per imparare a fare trading senza correre il rischio di perdere soldi veri.

eToro logo piccolo2

Per fare trading forex con eToro clicca qui, e potrai aprire il conto demo gratis per iniziare senza rischiare.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.