Nuove turbolenze sui mercati azionari, listini in calo

Al giorno d’oggi sembra che qualche giorno di calma sui mercati sia troppo per il mondo. Gli Stati Uniti hanno annunciato un altro elenco di prodotti cinesi che saranno presi di mira dalle tariffe, questa volta del valore di $ 200 miliardi. A nostra volta, le azioni si sono mosse più basse durante la sessione asiatica con i maggiori cali osservati sui mercati azionari cinesi.

Prova il trading con una DEMO GRATUITA su XTB.IT >>

Mercati borsistici europei hanno aperto in ribasso mercoledì, quando gli investitori si sono allontanati dalle attività più rischiose, spaventate dalla nuova lista tariffaria annunciata dagli Stati Uniti. I declini di una scala simile sono stati osservati in tutto il Vecchio Continente nei primi minuti della sessione. Tutti i 19 sottoindici settoriali dell’indice Euro Stoxx 600 hanno chiuso in ribasso mercoledì. Il declino più marcato si riscontra tra i minatori sulla scia della svendita delle materie prime. Le società immobiliari sembrano essere le più resistenti alle crescenti tensioni commerciali.

Mentre il tema della guerra commerciale è più probabile che diriga i mercati nei prossimi giorni, gli investitori dovrebbero essere consapevoli di un evento piuttosto importante che si terrà l’11 e il 12 luglio a Bruxelles. Vale a dire, il vertice della NATO si svolgerà oggi e domani con un focus particolare sulla spesa per la difesa e la sicurezza. Ricordiamo che nel 2014 la NATO ha fissato l’obiettivo di spesa per la difesa sul 2% del PIL. Tuttavia, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump accusa altri membri della NATO di non attenersi a questo obiettivo e per esempio collega le basse spese di sicurezza tedesche al suo surplus commerciale con gli Stati Uniti. Detto questo, si può vedere che, nonostante la NATO sia un’organizzazione militare, è probabile che vengano sollevate questioni commerciali, sia durante il dibattito pubblico che dietro le quinte.

Principali benchmark azionari europei dopo la prima ora di negoziazione:

  • DAX (DE30): -1.15%
  • CAC 40 (FRA40): -1,05%
  • FTSE 100 (UK100): -1,2%
  • IBEX (SPA35): -1,1%
  • FTSE MIB (ITA40): -1,6%

ig1

Il DE30 ha aperto significativamente in ribasso mercoledì e si è abbassato verso il livello di supporto a 12450 punti.

Fonte: xStation5

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.