Perchè conviene comprare azioni Juventus su Borsa Italiana oggi?

Perchè conviene comprare azioni Juventus su Borsa Italiana oggi?
© Shutterstock

Dopo i recenti ribassi, la quotazione Juve è tornata ad essere appetibile e dal campo è subito arrivato l'assist che ci voleva

CONDIVIDI

Il prezzo delle azioni Juve nel corso delle ultime settimane aveva subito una serie di ribassi anche forti ricreando, in questo modo, le condizioni per poter tornare ad essere appetibile su Borsa Italiana. L'assestamento della quotazione Juve si è così tradotto in un immediato rilancio che trova concretizzazione sul Ftse Mib oggi. Mentre è in corso la scrittura del post, la quotazione Juventus registra una progressione del 3,47 per cento a quota 1,313 euro. Come si può evincere dal grafico intraday del titolo, il prezzo delle azioni della società bianconera ha toccato un massimo intraday a quota 1,326 euro. Per avere un'idea dell'entità del rialzo delle quotazioni è necessario tenere in considerazione il fatto che i prezzi della società non arrivavano a quota 1,3 euro ad inizio della scorsa Ottava. Logicamente il ritorno degli acquisti sulla Juve ha determinanto un miglioramento della performance del titolo su base mensile. Nel corso dell'ultimo mese, infatti, il prezzo delle azioni Juve ha registrato un rialzo del 2 per cento. 

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Il ritorno dei compratori sulle azioni Juve è stato possibile grazie ad un vero e proprio...assist che è arrivato direttamente dal campo (e dalla classifica del campionato di Seria A). Nella partita di ieri la Juventus si è imposta per 3 a 0 in casa del Sassuolo. La vittoria dei bianconeri contro la squadra emiliana sarebbero però passata quasi come una normale amministrazione se non fosse intervenuta una seconda circostanza. Sempre nella giornata di ieri, la partita Fiorentina Napoli si è chiusa con uno 0 a 0 che rappresenta una mezza sconfitta per i partenopei secondi in classifica. A causa di questo pareggio, infatti, la distanza tra prima e seconda ossia tra la Juventus e il Napoli si è allungata arrivando a ben 11 punti, tantissimi! Il rally del prezzo delle azioni Juve su Borsa Italiana oggi è maturato proprio grazie a questo assist che è arrivato direttamente sul campo. La morale dell'ultima giornata del campionato di calcio di serie A è quindi questa: la Juve tiene un passo che il Napoli non riesce a seguire gette le premesse per un'aggiudicazione facile, o comunque in discese, dell'ennesimo scudetto. 

Dal calcio alla finanza il passo è breve soprattutto quando si parla di squadre come quella bianconera. E allora, per avere spunti utili sulla posizione da adottare sulle azioni Juve, è utile tenere in considerazione quella che èstata l'analisi apparsa sulla Gazzetta dello Sport, a seguito degli ultimi risultati sul campo. Secondo il quotidiano sportivo, con i 3 punti di ieri, il distacco tra la Juventus e il Napoli si è allargato ulteriormente a ben 11 punti e, a questo punto, al Napoli "non resta che dedicarsi all'Europa League". Secondo la Gazzetta dello Sport è questo l'unico obiettivo "a disposizione di Carlo Ancellotti che nella sfida contro la Fiorentina ha dovuto prendere atto della crisi dei suoi attaccanti". In parole povere la Juventus ha già vinto il campionato di Serie A e questo rappresenta un elemento in grado di accendere luce sulla quotazione Juve sul Ftse Mib. 

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro