Attenzione puntata alle azioni Geox su Borsa Italiana oggi 15 novembre. Il titolo potrebbe far registrare variazioni di prezzo molto forti a seguito della pubblicazione della trimestrale. Considerando che i conti dei primi nove mesi 2019 di Geox sono stati pubblicati ieri sera dopo la chiusura di piazza affari, è ipotizzabile che una prima reazione da parte degli investitori possa esserci oggi fin dall’avvio degli scambi. 

Il prezzo delle azioni Geox parte da 1,286 euro. Per capire come posizionarsi sul titolo è necessario esaminare nel dettaglio i conti trimestrali della società.

Geox ha chiuso i primi tre trimestri 2019 con ricavi in flessione a quota 643,42 milioni di euro, il 4,3 per cento in meno rispetto ai 672,36 milioni di euro che la società aveva registrato nei primi tre trimestri del 2018. A cambi costanti il fatturato di Geox nei primi nove mesi 2019 avrebbe segnato un calo del 4,9 per cento. 

Particolarmente pesante è stato il dato relativo ai ricavi in uno dei mercati di riferimento dell’azienda: l’Italia. Sul mercato italiano, che da solo ha rappresentato nei primi tre trimestri 2019 il 28,6 per cento dei ricavi del gruppo (rappresentatava il 29,6 per cento dei ricavi totali del grupopo nei nove mesi 2018), il fatturato si è attestato a 184 milioni di euro, ben il 7,4 per cento in meno rispetto ai 198,8 milioni dei prim nove mesi 2018.

Oltre all’ammontare dei ricavi nei primi tre trimestri 2019, Geox non ha fornito altre indicazioni sui primi nove mesi del 2019. La società ha però già messo le mani in avanti prospettando una performance debole sull’intero esercizio in corso. Secondo le stime dei veritici della società l’intero 2019 dovrebbe chiudersi con una diminuzione annuale del fatturato più bassa del 5 per cento. 

Il management di Geox ha anche reso noto che la riduzione dei ricavi potrebbe avere un impatto sul livello di redditività percentuale nel confronto con l’esercizio precedente. In questo contesto è possibile che l’Ebit margin relativo all’esercizio 2019 possa essere leggermente negativo. 

L’amministatore delegato di Geox Matteo Mascazzini ha affermato che “nei nove mesi del 2019 il Gruppo Geox, dopo aver effettuato una profonda revisione organizzativa a fine 2018 con l’ingresso anche di nuove importanti figure manageriali, ha proseguito nell’implementazione dei progetti previsti dal Piano Strategico 2019-2021”. Il manager ha anche aggiunto che il rilascio degli impatti attesi dall’implementazione delle attività del Piano Strategico sta subendo dei ritardi connessi che sono da imputare ai contesti complessi nei principali mercati di riferimento.

Dal punto di vista tecnico, il prezzo delle azioni Geox su Borsa Italiana ha registrato nel corso dell’ultimo un calo del 21,7 per cento. Perfomance positiva invece su base mensile. Rispetto ad un mese fa, infatti, il prezzo delle azioni Geox è cresciuto del 7,36 per cento. 

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.