Andamento in ribasso per il titolo Monte dei Paschi di Siena nella seduta di metà settimana. La quotata toscana, dopo circa mezzora dall’avvio degli scambi, evidenzia una flessione dello 0,8 per cento a quota 1,03 euro. La tendenza ribassista in atto è frutto delle indiscrezioni lanciate da Bloomberg in merito all’ammontare dell’aumento di capitale che la banca senese potrebbe lanciare e della successiva presa di posizione da parte della stessa MPS.

Prima di analizzare nel dettaglio cosa è successo, vediamo un pò di numeri. Nonostante il ribasso in atto oggi, la performance di Monte dei Paschi su base mensile continua ad essere positiva. Il titolo bancario, infatti, evidenzia una progressione del 14 per cento rispetto ad un mese fa. Negativo, invece, l’andamento su base semestrale e quello su base annua. Rispetto a 6 mesi fa, infatti, le quotazioni MPS sono più basse del 12 per cento mentre nel confronto con i prezzi di un anno fa emerge un ribasso del 19 per cento. 

Ricordiamo che, al di là del caso specifico di MPS, quando ci sono variazioni di prezzo così significative, è possibile operare con il trading online. Tra l’altro, scegliendo un broker autorizzato come ad esempio eToro (leggi qui la nostra recensione) non sarà necessario neppure pagare commissioni e in più la demo per fare pratica è sempre gratis. 

Clicca qui per aprire un conto demo eToro>>>è gratis (+ trading azionario senza commissioni)

Aumento capitale MPS da 3,5 mld? Le indiscrezioni di Bloomberg

A riportare in primo piano nel dibattito tra gli operatori la questione aumento di capitaole Monte dei Paschi è stata l’agenzia Bloomberg. Secondo questa fonte, il management di MPS starebbe prendendo in considerazione la possibilità di lanciare un aumento di capitale da 3,5 miliardi di euro.

I rumors di Bloomberg sono stati immediatamente smentiti dalla stessa Monte dei Paschi. La banca, con un comunicato, ha affermato che le indiscrezioni che non trovano alcun fondamento in iniziative avviate dalla banca. La smentita all’ipotesi di una ricapitalizzazione fino a 3,5 miliardi di euro è quindi secca.

Ricordiamo che in occassione della presentazione dei conti preliminari 2021, la banca senese aveva confermato a 2,5 miliardi di euro l’ammontare del rafforzamento patrimoniale indicata nel piano strategico 2022/2026 che era stato presentato a dicembre 2021.

Luigi Lovaglio nuovo Ad di MPS

Appena pochi giorni fa, Luigi Lovaglio era stato nominato nuovo amministratore delegato di Banca MPS, subentrando all’uscente Guido Bastianini. Come messo in evidenza da un articolo apparso sul supplemento L’Economia del Corriere della Sera, il nuovo AD sarà presto chiamato ad affrontare i due grandi nodi che pesano sul futuro della banca toscana: un aumento di capitale considerevole e una ristrutturazione che, stando ai recenti calcoli, dovrebbe prevedere fino a 4000 esuberi. 

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.