il toro della borsa di Wall Street
Cosa attendersi dalla borsa di Wall Street nella prossima Ottava - Borsainside

Come si muoverà la borsa di Wall Street da qui a fine 2023? Quali sono le previsioni che si possono fare tenendo conto dell’andamento registrata dal mercato americano da inizio anno ad oggi? Come si può vedere dal grafico in basso che riproduce l’andamento dell’S&P500 (indice di rifermento quando parliamo di mercato Usa), da inizio 2023 c’è stata una progressione del 14 per cento. Più recentemente, dopo la pausa registrata nella prima parte di giugno, l’indice si è nuovamente portato in area rialzista. E adesso, cosa succederà a questo punto?

Chi è solito investire in borsa sa perfettamente quanto importanti siano i giudizi degli analisti. Soprattutto quando si ha a che fare con mercati così importanti, sapere cosa ne pensano gli esperti diventa fondamentale per orientare le proprie scelte di trading. Il problema sorge quando gli analisti non solo non convergono tra di loro ma addirittura sono posizionati su poli opposti.

E’ li che sorgono problemi e dubbi interpretativi. Proprio perchè questo sito punta a favorire il dibattito, abbiamo deciso di dare spazio a due diverse previsioni Wall Street 2023 che sono quasi agli antipodi tra di loro. La prima è elaborata da Morgan Stanley e la seconda da Goldman Sachs. Come vedremo nel prossimo paragrafo, le due analisi sono del tutto divergenti tra di loro: mentre MS si attende che il rialzo sia destinato ad interrompersi e ad essere sostituito da un ritracciamento, per Goldman Sachs la festa è appena all’inizio. Analizzeremo le due view nei prossimi paragrafi. Prima però di scendere nel dettaglio ricordiamo che tra i modi più alla portata di tutti per poter investire sugli indici di borsa di tutto il mondo (compresi quelli Usa) c’è il CFD Trading. Tutti i migliori broker CFD consentono di speculare sull’azionariato americano. Se vuoi testare un broker nuovo puoi provare FP Markets che ha il vantaggio di offrire la demo gratuita per fare pratica senza rischi.

>>> CLICCA QUI PER APRIRE UN CONTO DEMO GRATUITO CON FP MARKETS (SITO UFFICIALE) <<<

Previsioni Wall Street 2023: il punto di vista di Goldman Sachs

Iniziamo dalle previsioni Wall Street 2023 che sono state elaborate da Goldman Sachs. Secondo l’analista David Kostin di Goldman Sachs si aspetta che il rialzo continui grazie alla crescita delle quotazioni di settori diversi a partire da quello del tech.

La stima di Kostin si basa sulla storia della borsa Usa. Per lo strategist a partire dal 1980 il paniere Usa ha conosciuto 9 episodi chiave in cui, dopo una scatto in avanti in un solo settore, sono seguiti rialzi su altri segmenti determinando una progressione complessiva di tutto il paniere.

Alla luce di questa considerazione, Kostin ritiene che l’S&P 500 possa arrivare fino a 4500 punti, realizzando una progressione del 5 per cento rispetto alle attuali valutazioni. Da evidenziare che il target è stato post molto più in avanti dalla banca Usa rispetto alla precedente valutazione di 4000 punti per fine anno.

Previsioni Wall Street 2023: il punto di vista di Morgan Stanley

Sulle previsioni Wall Street 2023 Morgan Stanley la pensa in modo del tutto riverso rispetto a Goldman Sachs.

Secondo Michael Wilson, strategist di Morgan Stanley, Wall Street scenderà replicando quanto avvenne negli anni Quaranta quando l’S&P 500 dopo essere uscito da un mercato Orso grazie a un rally del 24 per cento, non proseguì la sua corsa (come invece affermano da Goldman Sachs) ma andò a calare rapidamente.

La pausa che si sta profilando per giugno, quindi, potrebbe in realtà essere la fine del rally. In effetti ci sono tutta una serie di fattori che fanno propendere per questo scenario a partire dal drenaggio di liquidità che i mercati finanziari potrebbero presto annunciare dopo che è stato trovato un accordo tra le varie parti in causa sull’aumento del tetto del debito pubblico. Secondo rumors sempre più insistenti, infatti, con l’obiettivo di rimpinguare le casse statali degli States che sono del tutto vuote, il Tesoro entro breve tempo procederà con l’emissione di bond per un totale di 600 miliardi di dollari.

Il vero nodo, però, saranno gli utili societari. Secondo l’analista gli utili dell’S&P 500 dovrebbero scendere quest’anno del 16 per cento prima che ci possa essere una vera e propria ripresa che, a questo punto, è rimandata al 2024.

Questa previsione è del tutto diversa rispetto a quella elaborata dal consensus degli analisti per i quali il calo dei profitti ci sarà (quindi nessuno le mette in discussione) ma sarà di appena il 2,4 per cento per il 2023 anche alla luce del fatto che i risultati del primo trimestre sono stati ampiamente positivi e hanno spinto gli analisti ad incrementare le aspettative sugli utili sia negli Stati Uniti che in Europa.

Come fare trading di CFD sugli indici con FP Markets broker

logo FP Markets

FP Markets (qui la recensione del broker) si distingue come uno dei principali broker internazionali che offre un’ampia selezione di asset azionari. Questa non è solo un’affermazione soggettiva, ma è supportata dai dati, poiché FP Markets offre oltre 10.000 CFD su azioni provenienti da tutto il mondo, compresi i noti colossi del settore tecnologico.

Per effettuare operazioni di trading sulle azioni, FP Markets offre due diverse piattaforme:

La prima opzione è la IRESS, una piattaforma che opera tramite Direct Market Access (DMA) CFD su azioni, consentendo l’accesso a oltre 10.000 azioni CFD provenienti da diverse borse internazionali. Grazie al modello di prezzo Direct Market Access (DMA), gli utenti possono ottenere un’esposizione precisa e trasparente sugli ordini aperti, avendo accesso al libro degli ordini.

La seconda opzione è rappresentata dalla famosa piattaforma MetaTrader 5, una versione avanzata della MT4. Anche questa piattaforma offre l’accesso a oltre 1000 azioni CFD provenienti da diverse borse internazionali.

Le condizioni generali offerte da FP Markets sono molto competitive rispetto ad altri broker simili. Un altro elemento distintivo è la presenza del sistema di Copy Trading di FP Markets, che consente agli utenti di individuare, seguire e copiare automaticamente i trader di successo, inclusi quelli che hanno ottenuto profitti significativi sulle quattro azioni menzionate in questo articolo.

–REGISTRATI GRATIS SU FP MARKETS E INIZIA A FARE TRADING DI CFD SUGLI INDICI>>

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.