Borsainside.com

Bill Gates avverte: bioterrorismo e il clima rappresentano i più grandi rischi per l'economia globale

Bill Gates avverte: bioterrorismo e il clima rappresentano i più grandi rischi per l'economia globale

Il fondatore di Microsoft illustra quali saranno le sfide che affronteremo domani, e definisce "bioterrorismo e clima i prossimi grandi rischi economici"

Le previsioni di Bill Gates sono tenute molto in considerazione, non solo perché si tratta di uno degli uomini più ricchi e più influenti del mondo, ma anche perché, in un modo o nell'altro, queste sue previsioni finiscono talvolta per essere alquanto accurate, come quella dell'arrivo della pandemia poi puntualmente verificatasi.

Prima che il Covid-19 facesse la sua comparsa, e parliamo di alcuni anni prima, Bill Gates aveva preannunciato che ciò sarebbe accaduto. Tra l'altro questa non sarà certo l'ultima, anzi, sembra che nel prossimo futuro in pratica ci troveremo letteralmente a 'passare da una pandemia all'altra'.

In Italia come in altri Paesi del mondo si sta scommettendo molto sul vaccino anti-Covid, ma se le previsioni di Bill Gates dovessero rivelarsi ancora una volta esatte, allora rischiamo di fare giusto in tempo a raggiungere gli obiettivi prefissati dal piano vaccinazioni per ritrovarci già alle prese con un nuovo virus del quale oggi non sappiamo assolutamente nulla.

Bill Gates però fornisce anche ulteriori dettagli, spiegando che il rischio di nuove pandemie potrebbe essere legato alla minaccia del bioterrorismo che, insieme ai problemi riguardanti i cambiamenti climatici, rappresenterà una delle sfide più importanti che l'umanità si troverà ad affrontare negli anni a venire.

La settimana scorsa il co-fondatore di Microsoft ha rilasciato un'intervista sul canale YouTube Veritasium di Derek Muller, poi ripresa anche dalla CNBC, nel corso della quale ha parlato proprio di questi rischi verso i quali ci stiamo muovendo in maniera più o meno inconsapevole.

L'intervistatore ha domandato a Bill Gates quale sarà il prossimo problema che il mondo si troverà a dover affrontare, e lui ha detto chiaramente che le sfide sono due in realtà: il bioterrorismo ed il cambiamento climatico.

"Uno di questi è il cambiamento climatico" ha detto Bill Gates "ogni anno che passa rappresenta un pedaggio ancora più grande di questa pandemia" facendo un chiaro riferimento alle conseguenze sull'economia e sulla finanza dell'innalzamento delle temperature.

"Inoltre, alla gente non piace parlare molto delle pandemie, del bioterrorismo, del fatto che qualcuno che vuole causare danni potrebbe creare un virus" ha spiegato ancora Bill Gates "ciò significa che i rischi di una tale situazione non si limitano alle epidemie naturali come quella che stiamo vivendo attualmente".

Gli avvertimenti che Bill Gates aveva lanciato qualche anno fa riguardo al rischio di una pandemia però non sono stati tenuti troppo in considerazione dai vari governi che per la stragrande maggioranza hanno dimostrato di non saper gestire la situazione.

Bill Gates ha anche detto a tal proposito che nell'affrontare le prossime pandemie i governi dovranno essere più preparati. "Il numero di morti con il sistema efficace dovrebbe essere un decimo di quello che vediamo in questo periodo" ha spiegato il co-fondatore di Microsoft.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS