Cos’è l’Equity Protection nei certificati finanziari

L’Equity Protection è una particolare opzione dei certificati finanziari di investimento che consentono all’investitore di partecipare alla prestazione positiva del sottostante o, in caso di andamento negativo, di tutelare il capitale investito.

In altri termini, con l’Equity Protection viene previsto un livello di protezione al di sotto del quale l’importo oggetto di liquidazione non potrà mai scendere, anche nelle ipotesi di prestazione negativa del sottostante. Alla scadenza dei termini, l’investitore riceverà un importo minimo predeterminato, che corrisponde al livello di protezione.

Il meccanismo è dunque piuttosto semplice, e opera come una sorta di salvagente. Ipotizziamo le due principali ipotesi.

Se il sottostante realizza una prestazione negativa, conteggiata rispetto al livello di protezione o allo strike iniziale, allora il certificato pagherà il suo livello di protezione.

Se invece il sottostante realizza una prestazione positiva, conteggiata rispetto al livello di protezione o allo strike iniziale, allora il livello di protezione non opera, considerato che il titolare del certificato partecipa al rialzo del sottostante in misura pari al fattore di partecipazione stabilito dall’emittente al momento dell’emissione.

Da quanto sopra si evince dunque come un certificato Equity Protection sia in grado di contenere il rischio tipico di un investimento azionario, considerato che nella peggiore delle ipotesi opererà il livello di protezione, contenendo il pericolo di un deterioramento del valore del proprio investimento.

Si tenga naturalmente conto che nel corso della sua vita il prezzo di mercato di un Equity Protection può scendere ben al di sotto del livello di protezione a scadenza, in caso di ribasso del sottostante. Il livello di protezione opera dunque, evidentemente, alla scadenza naturale di questo strumento di finanziamento. Rileviamo altresì che a volte il regolamento del certificato può prevedere un cap, ovvero un tetto massimo al livello di rimborso in caso di rialzo dell’asset sottostante.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Certificates

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.