etoro

Certificati, crescita di oltre il 10% nei portafogli dei clienti delle banche reti

cert

Cresce il peso dei certificati finanziari nei portafogli dei clienti delle banche reti.

Stando a quanto afferma Assoreti nel suo dossier trimestrale, è stata di oltre il 10% la crescita del valore dei certificati di investimento (certificates) nel portafoglio dei clienti delle banche reti.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Naturalmente, nonostante questo incremento in doppia cifra la quota che è destinata ai certificati finanziari è ancora largamente minoritaria (pari a meno dell’1%), per un valore assoluto che sfiora i 6 miliardi di euro, su più di 600 miliardi di euro. Tuttavia, la crescita di questi prodotti sembra essere piuttosto confortante, e c’è dunque da scommettere che nei prossimi anni il peso sul totale sarà molto più rilevante.

Sempre secondo quanto afferma Assoreti, un aumento piuttosto consistente è stato registrato per i titoli azionari (+ 7,3%), e per gli exchange traded products (+ 6,9%). Sono invece in calo i titoli di Stato (- 8,9%). La liquidità nei portafogli è salita del 6,9% a 95,3 miliardi di euro, e rappresenta ora quasi il 16% del portafoglio dei clienti delle reti.

Infine, i fondi aperti di diritto italiano hanno raggiunto nel loro complesso 23,1 miliardi di euro, in aumento dell’1,4%, mentre il nav dei fondi chiusi mobili è stato pari a 1,4 miliardi di euro, in aumento dell’11,1%. Concludiamo sottolineando come il patrimonio dei prodotti assicurativi e previdenziali sia cresciuto a 160,8 miliardi di euro, con una crescita del 2,4% e una incidenza del 26,8% sul totale del portafoglio.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X