Il Regno Unito pensa a nuova indagine sulle criptovalute

criptovalute

Dal Regno Unito si pianifica nuova indagine per comprendere gli effetti delle criptovalute.

CONDIVIDI

Il Comitato del Tesoro del Parlamento britannico ha in dichiarato di voler avviare un'indagine sulle criptovalute, cercando di comprendere come le valute virtuali come il Bitcoin possono influenzare gli investitori e le imprese britanniche.

Anche se le criptovalute sono cresciute in popolarità (e valore), il loro futuro è infatti rimasto poco chiaro. Alcuni paesi si sono adattati rapidamente contro gli exchange di criptovalute, contro le Ico e contro altri elementi della nuova industria fintech. Altri governi sono invece più cauti nel loro approccio. Tuttavia, per un'industria globale che è nota per la sua estrema volatilità, anche il minimo sentore che un Paese potrebbe cercare di intervenire con una regolamentazione aggiuntiva può contribuire a far crollare i mercati.

L'inchiesta, che è stata annunciata lo scorso 22 febbraio, esaminerà i modi in cui le criptovalute possono influenzare i consumatori, gli investitori e le imprese, secondo quanto dice Coin Telegraph. Il Comitato del Tesoro ha citato il clamore mediatico che circonda le valute virtuali e i loro movimenti di prezzo irregolari quale “leva” che ha determinato l’avvio di questa nuova fase di indagine. Secondo il presidente Nicky Morgan, l'inchiesta “esaminerà i potenziali rischi che le valute digitali potrebbero generare per consumatori, imprese e governi, compresi quelli relativi alla volatilità, al riciclaggio di denaro e alla criminalità informatica. E ancora, analizzerà i benefici delle criptovalute e la tecnologia che li sostiene, come possono creare opportunità innovative e in che misura potrebbero distruggere l'economia e sostituire i tradizionali mezzi di pagamento”. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Ricordiamo che ad oggi le criptovalute sono in gran parte non regolamentate nel Regno Unito e come per il momento non vi siano indizi che fanno ritenere che il governo britannico sia interessato ad aggiungere misure normative per controllare gli exchange di criptovalute o i lanci di ICO che si svolgono nel Regno Unito.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption