Bitcoin, Ethereum e Ripple: è fuga dalle criptovalute (tranne Tronix), tutta colpa di Reddit?

Bitcoin, Ethereum e Ripple: è fuga dalle criptovalute (tranne Tronix), tutta colpa di Reddit?

Pasqua "di sangue" per le criptovalute con ribassi diffusi che culminano nel crollo verticale del Bitcoin Cash

CONDIVIDI

Vigilia di Pasqua all'insegna del forte ribasso per tutte le criptovalute. Dopo una serie di settimane caratterizzate da un sentiment fondamentalmente negativo, le criptovalute oggi registrano, in alcuni casi, veri e propri crolli. E' questo il caso del Bitcoin Cash che, secondo i dati in tempo reale di CoinMarketCap, è in calo del 14% e di Stellar che segna una flessione dell'11%. Al di là delle singole altcoin, comunque, sono tutte le crypto ad affondare con il prezzo del Bitcoin che oggi è in ribasso del 6,2% a quota 7500 dollari, la quotazione Ethereum che segna una flessione del 10% a quota 415 dollari e il prezzo di Ripple che oggi scivola a quota 0,54 dollari con un calo del 7%. Bastando questi numeri per affermare che oggi sulle criptovalute è in corso un vero e proprio bagno di sangue (l'ennesimo). 

Mentre i traders sono sempre più scettici circa la reale capacità delle criptovalute di riportarsi sui livelli di fine 2017 (allora il prezzo di Ripple era arrivato ad 1 dollaro), gli esperti si interrogano sui motivi che hanno determinato l'ennesimo crollo delle monete virtuali. La ragione del forte ribasso potrebbe essere individuata nelle recente decisione di Reddit di bloccare l'accettazione di Bitcoin come mezzo di pagamento per iscrizione alla versione Premium del programma. Reddit è una delle piattaforme di social media che sono maggiormente preferite da investitori ed esperti in criptovalute e questo induce a porsi serie domande sulle prospettive che il Bitcoin e le altre altcoin possono avere se la più importante piattaforma di confronto tra utenti chiude ai pagamenti in BTC. Insomma la mossa di Reddit è oggettivamente arrivata nel momento meno opportuno in assoluto. Lo stop all'accettazione di pagamenti in BTC, però, poteva essere facilmente immaginabile alla luce della recente cronaca. Nel giro di appena una settimana/dieci giorni, infatti, Google, Facebook e poi Twitter hanno bannato la pubblicità riguardante criptovalute. Dopo la mossa di Reddit l'impressione è che sia in corso una vera e propria crociata da parte dei social e dei motori di ricerca con l'adveritsing sulle criptovalute. Ovviamente a fare notizia è solo il crollo della capostipite Bitcoin ma in realtà da Ripple a Ethereum sono tutte le altcoin ad affondare.

Da questo bagno di sangue si salva oggi solo Tronix (TRX) che beneficia del clima di attesa per il lancio della rete testnet. Secondo alcuni esperti questo evento contribuisce a dare fiducia agli investitori che quindi preferiscono tenere la criptovaluta in portafoglio in vista dell'importante appuntamento. In rialzo anche la quotazione WAX che dopo il +18% di ieri, oggi registra un rialzo del 12% grazie alla notizia dell'accordo di collaborazione con Decentraland. Sia Tronix che WAX, comunque, non rientrano nel paniere delle principali crypto. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro