Warren Buffett sconsiglia di comprare le criptovalute? 3 motivi per cui non dovreste dargli retta…

buffett

Warren Buffett ha sempre ragione? Forse no... almeno per quanto concerne le criptovalute!

CONDIVIDI

Warren Buffett è senza dubbio uno degli investitori di maggior successo al mondo. Ed è anche uno di quelli che più volte e con la maggiore veemenza si è scagliato contro il business delle criptovalute, arrivando a definire il Bitcoin come “veleno per topi”, e prevedendo una sua fine… non proprio positiva.

Tuttavia Warren Buffett potrebbe sbagliare, e dunque potrebbe non essere una buona idea quella di seguire il suo consiglio sulle criptovalute. Ma perché?

Ecco 3 motivi per cui il suo suggerimento di stare alla larga dalle criptovalute potrebbe essere controproducente per la crescita a lungo termine del vostro portafoglio.

L'economia globale sta cambiando

Warren Buffett ha sempre sostenuto di non voler investire in società tecnologiche. Tuttavia, se si guarda all'economia globale, è chiaro che la tecnologia sta diventando sempre più protagonista, fino a rivoluzionare il modo in cui funziona l'economia globale.

I tipi di società in cui dovreste investire seguendo la prospettiva di Buffett spesso vengono rimpiazzate dalle società tecnologiche.

Pensate, ad esempio, ad Amazon e al suo ruolo rivoluzionario nell’industria al dettaglio. Amazon ha eliminato o ridimensionato i big al dettaglio, fino a diventare quasi un monopolista nella vendita retail.

Ebbene, in tal senso non è escluso che le tecnologie blockchain e le criptovalute siano utili per poter rompere gli equilibri del settore bancario “tradizionale”. Di recente abbiamo visto una transazione da 99 milioni di dollari inviata tramite l’uso di Litecoin, al costo di 0,40 dollari, in 2 minuti e mezzo. Nessuna banca esistente oggi può eguagliare questo genere di processo e, forse, una nuova fase dell'economia digitale si sta realmente affacciando all’orizzonte, ridefinendo gli stessi concetti di ricchezza.

Anche Buffett ha perso molte opportunità

Sebbene Buffett sia noto per avere assunto decisioni di investimento che lo hanno reso incredibilmente ricco, è importante ricordare che ha altresì perso alcuni investimenti che lo avrebbero reso ancora più ricco. Ad esempio, se avesse investito in società come Google, Facebook e Amazon, avrebbe realizzato più di quello che ha fatto nello stesso periodo di riferimento.

Così sostenendo, seguendo i suoi consigli su Bitcoin e criptovalute, anche voi potreste finire per perdere un'opportunità che ha il potenziale per cambiare le vostre vite. Provate a domandare a chi ha investito nei bitcoin a inizio 2017, e valutate il loro patrimonio a fine di quell’anno, o anche oggi.

Buffet ha il vantaggio… dei soldi

Parte del motivo per cui Buffett è così ricco è… perché investe miliardi. Se aveste 10 miliardi da investire, una minima variazione dell'uno per cento nel mercato finanziario potrebbe portarvi a guadagnare un’importante somma di denaro. Lo stesso non si può dire di qualcuno che mette 10.000 euro nei mercati azionari: i potenziali ritorni non potranno in nessun caso cambiare la vostra vita.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro