Skin ADV

Bitcoin, il Pizza day continua ad essere celebrato

bitcoin

Il Pizza day di Bitcoin continua ad essere celebrato in tutto il mondo.

Per gli appassionati di Bitcoin, quella di ieri è stata una delle giornate più significative della giovane storia della valuta digitale, visto e considerato che otto anni fa il programmatore Laszlo Hanyecz effettuò quello che è stato uno dei primi acquisti compiuti con la valuta digitale: due pizze di Papa John, una nota catena locale, per 10.000 bitcoin. Alla luce di quel che è accaduto poi, non proprio un buon affare.



✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26 — Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝 Ricevi la tua carta MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici bancari in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>
✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝 Ricevi la tua carta MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici bancari in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>

Tuttavia, ancora nel 2013 Hanyecz non sembrava essere troppo preoccupato per l'accordo così siglato, e in un'intervista al Times ha oggi ricordato che all’epoca “non sembrava che i bitcoin avessero un valore, quindi l'idea di scambiarli per una pizza era incredibilmente interessante”.

Le cose sono per cambiate in modo considerevole, tanto che oggi quelle monete valgono 82 milioni di dollari, secondo i dati di Markets Insider. Non solo: a dimostrazione del clamore di questo avvenimento, c’è un account Twitter che fornisce un aggiornamento quotidiano su quanto le pizze sarebbero costate oggi in base al prezzo corrente del bitcoin.

Ricordiamo che Bitcoin ha conquistato l'attenzione di tutto il mondo alla fine del 2017 quando le sue quotazioni sono salite vicino a $ 20.000, infiltrandosi nelle società commerciali e di investimento di Wall Street. Tuttavia, le origini della moneta risalgono al 2008 e ad un creatore anonimo, Satoshi Nakamoto, la cui visione originaria era quella di creare un sistema finanziario basato su una tecnologia chiamata blockchain.

L’espansione non è però stata continua: molti operatori hanno paura di accettare bitcoin a causa della sua elevata volatilità, e nel 2017 Morgan Stanley ha descritto la mancanza di negozi in cui poter comprare beni con bitcoin come “sorprendente”. Ad ogni modo, questo non ha creato disaffezione in Wall Street che, anzi, sta aprendo con un vario livello di fiducia a questo mondo. Nel frattempo, Goldman Sachs si sta preparando a lanciare un'operazione di trading di bitcoin.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
24option
  • Licenza: CySEC
  • Segnali di trading
  • Deposito min: 250 €
Segnali di trading forniti da Trading Central Prova Gratis 24option opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
IG Markets
  • Licenza: CySEC-FCA
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro