Criptovalute, Coinbase verso la regolamentazione: acquistata Keystone Capital

L’exchange criptovalutario Coinbase, leader nel mercato statunitense e uno dei principali operatori internazionali, ha annunciato di aver acquisito il broker Keystone Capital nel tentativo di diventare un operatore regolamentato SEC.

Coinbase sarà presto in grado di offrire titoli basati su blockchain, sotto la supervisione della Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense e della Financial Industry Regulatory Authority (FINRA)”, ha dichiarato il presidente di Coinbase e Chief Operating Officer Asiff Hirji in una nota ufficiale, definendo questo passo in avanti come “reso possibile dalla nostra acquisizione di una licenza di broker-dealer”. Ad ogni modo, prima di operare con le licenze Keystone, Coinbase avrà bisogno di specifica approvazione normativa.

L’azienda con sede a San Francisco – conosciuta principalmente per la sua popolare piattaforma di trading – negozia attualmente quattro criptovalute. L’acquisizione di Keystone potrebbe però aiutare Coinbase ad espandere rapidamente le proprie offerte, e alla fine consentirle di espandersi altresì verso altri prodotti finanziari non crittografici.

“In definitiva, possiamo immaginare un mondo in cui potremmo persino lavorare con i regolatori per mettere a punto tipologie di titoli, portando in questo ambiente i benefici basati sulla criptovaluta – come il trading 24/7, il tempo reale e la blockchain” – ha detto Hirji.

L’acquisizione non ha comunque stupito gli analisti. Coinbase, che ha effettuati scambi di asset per 150 miliardi di dollari per oltre 20 milioni di clienti, ha infatti reinvestito i soldi ottenuti in diverse aree rispetto al proprio core business. Ad aprile, ad esempio, la società ha acquistato Earn.com per un valore di $ 100 milioni, permettendo agli utenti di inviare e ricevere valuta digitale e completare le micro attività previste dalla piattaforma.

A maggio, la società ha invece annunciato una nuova gamma di prodotti che possa soddisfare la classe di investitori istituzionali, particolarmente cauta nell’immergersi in quella che è stata una asset class così volatile. Coinbase ha comunque già lanciato un fondo indicizzato a marzo, e un mese dopo ha lanciato Coinbase Ventures, un fondo incubatore per start-up, che lavora in criptovalute e blockchain.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.