Ripple oggi riscopre appeal: quotazione XRP sfonda muro psicologico 0,5 dollari

I segnali di una netta inversione di trend da parte di Ripple e di tutte le altre criptovalute si erano già avute nei giorni scorsi ma oggi è arrivata la conferma: XRP ha cambiato ritmo. Grazie al ritorno degli investitori su tutto il mondo delle criptovalute, con la quotazione BTC che avanza del 3%, anche Ripple oggi segna un apprezzamento dell’1,5%. Più che le percentuali sono però importanti i valori perchè XRPUSD (ossia il cambio tra Ripple e il Dollaro) è salito oltre il muro psicologico di quota 0,5. Difficile dire quanto il prezzo Ripple potrà ancora salire. L’unica cosa certa è che il sentiment che si era imposto fino all’inizio della settimana sembra iniziare a venire meno. In poche parole c’è più fiducia su Ripple oggi e, più in generale, su tutte le valute virtuali. 

Come ogni investitore aveva facilmente previsto, alla fine è bastato un appiglio per consentire alla quotazione XRP di ripartire. Ripple ha trovato spinta in alcune positive novità in arrivo dall’Australia. Proprio questa settimana il più importante exchange di criptovalute dell’isola, l’Independent Reserve, ha comunicato che amplierà la sua offerta aggiungendo anche il supporto per XRP. A partire dal prossimo 7 luglio sarà quindi possibile fare trading su Ripple anche su questo exchange. 

Molti analisti ritengono che l’apertura arrivata dall’Australia possa sostenere l’incremento della liquidità di XRP. Le previsioni Ripple per i prossimi giorni sono quindi automatiche: rialzo (sempre se il sentiment generale sul settore non cambia direzione). Secondo l’amministratore delegato dell’exchange australiano Adrian Przelozny “Esiste un vasto universo di criptovalute al momento, ma per essere quotate su Independent Reserve devono soddisfare una serie di criteri, tra cui la qualità, la stabilità e le metriche del volume. La nostra clientela ha richiesto XRP e abbiamo ritenuto che fosse giunto il momento giusto per offrirla“.

Ripple analisi tecnica di breve

L’euforia per la notizia arrivata dall’Australia, oltre ad aver neutralizzato i rischi potenziali connessi con l’inatteso annuncio dato ieri da Binance su una sospensione di tutte le attività a causa di attività sospette, ha portato la quotazione XRP fino a quota 0,52 dollari. Successivamente XRP ha però ritracciato. L’analista Tanya Abrosimova di FXStreet, ritiene che una pressione di vendita capace di riportare la quotazione XRP sotto 0,4869 dollari potrebbe determinare l’apertura della porta vrso nuovi ribassi in area 0,47 dollari. Tanya Abrosimova ritiene che l’ultimo target sai il raggiungimento di quota 0,56 dollari. Nel caso in cui questo livello dovesse essere rotto, la quotazione XRP potrebbe salire fino a 0,6 dollari. In tal caso Ripple riassaporerebbe livelli che mancano da tempo. 

Nella definizione di una strategia trading complessiva che non sia centrata solo su Ripple, si tenga conto che meglio di XRP oggi vanno le due crypto a maggiore capitalizzazione ossia il Bitcoin e Ethereum. Sono invece in ribasso sia il Bitcoin Cash che il Litecoin (quarta e quinta per livello di capitalizzazione dopo XRP). 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.